Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Emilia Romagna

Inkiostro

E’ difficile immaginare di incontrare sulla propria strada un ristorante come Inkiostro, una delle poche stelle Michelin di questa zona, nella periferia un po’ anonima di Parma in cui è invece situato. Spicca, nelle strade fatte di case basse, quel cubo nero iper-moderno: una volta varcata la soglia, soprattutto, si viene catturati da un’atmosfera gradevole e accogliente, esteticamente minimale e rigorosa, senza un dettaglio che sia fuori posto.

Sono quasi tre anni (ad agosto) che Terry Giacomello, uno dei più internazionali e creativi tra gli chef nostrani, ha preso la guida di questa insegna, caratterizzandola da subito con la sua tensione costante all’innovazione, alla ricerca, al desiderio di sorprendere i clienti. Uno spirito che non si placa con il tempo, anzi: l'ultimo menu degustazione presentato pochi mesi fa è, a detta dell'autore, il più creativo della sua carriera. Attenzione però: la cucina di Giacomello non è “complicata”. E’ soprattutto giocosa, scherza con le percezioni del commensale, inganna e stupisce, senza mai far mancare però, a ogni boccone, una pura gratificazione del gusto. Uno stile in cui ogni elemento di ogni piatto, anche il più noto, viene affrontato, processato, spesso trasfigurato, con modi e tecniche non usuali.

Il servizio, attento e preparato, accompagna con puntualità le piroette dello chef. Per chi sceglierà di affidarsi a un menu degustazione (scelta che caldeggiamo, per poter cogliere le sfumature di questa cucina), è davvero valido il percorso di abbinamento vini che, con equilibrio, sa andare ben oltre la classicità.

Chef

Terry Giacomello

Ai dolci

Terry Giacomello

In sala

Daniele Molinaro

In cantina

Daniele Molinaro

Contatti

+39 0521 776047

via San Leonardo, 124
43123 - Parma
ristoranteinkiostro.it
info@ristoranteinkiostro.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
sabato a pranzo e l'intera domenica
Ferie
le 2 settimane centrali di agosto
Menu degustazione
90 e 135 euro
Antipasto
30 euro
Primo
30 euro
Secondo
40 euro
Dolce
15 euro
Coperto
6 euro

Lo chef consiglia
Al Vèdel, loc. Vedole, Colorno (Parma): per i culatelli di loro produzione; gastronomia f.lli Davoli, via S. Leonardo 145/C, Parma: per la ricerca

+ 39.0521.816169 e 39.0521.786918

Perché fermarsi
Per farsi sorprendere da piatti come i Nidi di rondine: sottili fettuccine di siero di parmigiano, gelificate, attorcigliate e posate su un estratto di lattuga fermentata e olio di palissandro
Niccolò Vecchia
Niccolò Vecchia

Giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose - twitter @niccolovecchia