Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Emilia Romagna

Inkiostro

Alcune apparizioni tv l'hanno ormai imposto a tutti come lo chef creativo per eccellenza, quasi un ricercatore folle che scandaglia gli ingredienti del mondo come quelli dietro casa («L'altro pomeriggio sono andato a fare foraging. Ho trovato c ose fantastiche: bacche di frassino, frutti di olmo... Nessuno li usa!»). E insomma Terry Giacomello è la fantasia al potere, il piacere della nuova frontiera. Non è tavola-show la sua, non ci sono fumi di azoto liquido e marchingegni a effetto emozionale: solo cucina-cucina, eseguita splendidamente, orgogliosa della propria identità. Lui ha il coraggio di proporre sempre e comunque l'insolito. Non c'è nemmeno alcun tecno-passatismo: che se in passato a Giacomello si poteva obiettare di essere fin troppo legato ai propri maestri (Ferran Adrià su tutti), ora la sua personalità si è sedimentata e la struttura è forte.

Ed eccolo allora il limone "ammuffito" come dolce, come la buccia di banana osmotizzata, omaggio a Cattelan. Ecco la bottarga di albicocca; la Pasta "scotta", sembrano fusilloni ma sono di tendine di vitello. Il Terry Burger, col pane di albume d'uovo, pullulano (è un polisaccaride) e colla di pesce, poi semi di melone tostati, gelatina di Parmigiano, tartare di pomodoro marinato nel caffè e nella salsa di soia. E le Scaglie ghiacciate di consommé di fungo, guarnite con pigne, erbafungo e distillato d'infusione di muschio...

Idee, idee, idee. Che quando leggerete queste note, saranno magari già superate da altre. Perché Terry è tutto un vibrare intelligenza. E noi, al tavolo, godiamo al palato e anche con la mente.

Chef

Terry Giacomello

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci

Terry Giacomello

In sala

Daniele Molinaro

In cantina

Daniele Molinaro

Contatti

+390521776047

via San Leonardo, 124
43123 - Parma
ristoranteinkiostro.it
info@ristoranteinkiostro.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
sabato a pranzo e l'intera domenica
Ferie
10-25 agosto
Menu degustazione
90 e 135 euro
Antipasto
28 euro
Primo
30 euro
Secondo
38 euro
Dolce
15 euro
Coperto
6 euro

Lo chef consiglia
Piccola Piedigrotta, piazza XXV Aprile 1, Reggio Emilia: per la straordinaria pizza

+390522434922

Perché fermarsi
per scoprire cosa si è inventato di nuovo
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it