Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Piemonte

Del Cambio

Del Cambio è uno dei più antichi ristoranti del mondo, filologicamente mantenuto nell’eleganza del suo décor originale nella sala Cavour, e arricchito di numerosi altri ambienti nei quali diversificare la qualità dell’offerta. Da 4 anni Matteo Baronetto ha preso la direzione di una cucina finalmente al livello del prestigio della casa. Tra i migliori allievi di prima e seconda generazione di Gualtiero Marchesi, Baronetto ha operato a Torino un riuscito innesto tra la modernità delle sue precedenti esperienze creative e la valorizzazione della ricchezza presente e passata del territorio e della cucina piemontese. 

Si vedano a questo proposito tanto la carta, con una ventina di proposte che spaziano tra classicismo e contemporaneità, quanto i menù “La Tradizione” e “Nel Tempo”. Ma in modo ancor più peculiare le grandi qualità del cuoco emergono sia dal menù “Improvvisazione ragionata” e sia dall’esperienza unica di un pranzo al tavolo dello chef con vista sulla cucina.

In quest’ultimo caso la libertà creativa e l’irripetibilità dei piatti proposti danno luogo a esiti di notevole valore, tra improvvisazione sui migliori prodotti del giorno e specifica cristallizzazione di una delle tante idee che lo chef coltiva. Dell’ultimo periodo formidabile la ricerca sugli aceti aromatizzati con analisi capillare dei risultati nel tempo. Potrebbe uscirne  un eccezionale abbinamento di funghi porcini delle valli piemontesi tagliati sottilissimi con una spremuta di succhi di gamberi giunti freschissimi la mattina, modulati da un’evoluzione d’aceto di mandarini verdi.

 Brambilla-Serrani

Chef

Matteo Baronetto

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Diego Giglio

Ai dolci

Nicola Dovnik

In sala

Paolo Novello

In cantina

Davide Buongiorno

Contatti

+39011546690

piazza Carignano, 2
10123 - Torino
delcambio.it
welcome@delcambio.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera, l'intero lunedì e martedì a pranzo
Ferie
2 settimane variabili ad agosto e una a gennaio
Menu degustazione
110 e 135 euro
Antipasto
30 euro
Primo
27 euro
Secondo
40 euro
Dolce
21 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Lo chef consiglia
Consorzio Alimentare, via Monte di Pietà 23, Torino, ristoranteconsorzio.it

+390112767661

Perché fermarsi
per un'esperienza di un genere che non ha eguali tra tutte le grandi tavole italiane
Gianni Revello
Gianni Revello

ligure, nell'attesa di ciò che mangerà talvolta scrive di ciò che ha mangiato: buono da scrivere, buono da mangiare