Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Stati Uniti

Husk

Sean Brock, cuoco originario della Virginia, è il profeta del Southern food, il cibo sudista. Mi ha impressionato perché, nel centro storico di Charleston in South Carolina, ha creato, a pochi passi di distanza tra loro, due insegne ben diverse. Si chiamano McCrady’s e Husk e nell’offerta quotidiana sono unite dalla stessa filosofia e dagli stessi fornitori e prodotti: entrambe sono legate da una stretta interconnessione con il territorio. La prima rilegge criticamente i ricettari sudisti dell’Ottocento con piatti come Gamberi e zucca, Trota affumicata con pelle croccante, Charleston Ice Cream.

Husk è invece una casa a due piani in stile vittoriano, ristrutturata con spirito minimalista, in cui si ordina alla carta o ci si affida al cuoco. Che si scelga l’una o l’altra pozione, si gode di brutto. La cucina ha da Husk più libertà di azione che da McCrady’s. Esprime una calcolata informalità, che si declina attraverso piatti di sicura bontà: Uova di quaglia piccanti, Ostriche al naturale, marinate alle bacche e al forno di legna affogate nel Bloody Mary (sesso puro), Insalata di pomodori (non siamo i soli a saperli esaltare), Gamberi in crema di pop corn fino a commoventi, intense Costine di maiale rifinite al fumo dei gusci delle noci pecan.

Un locale che riassume tutte le coordinate della cucina contemporanea: sapienze, gusto, ricchezza, territorio, genialità, varietà (anche nei bicchieri, dal sidro alla birra e al bourbon), prezzo. Coordinate riprodotte anche a Nashville, in Tennessee, teatro di un secondo Husk.

 Brambilla-Serrani

Chef

Sean Brock e Travis Grimes

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Justin Cherry

In sala

Jennifer Bresnahan

Contatti

+1 843 5772500

76, Queen street
29401 - Charleston
huskrestaurant.com
info@huskrestaurant.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
25 dicembre
Prezzo medio vino escluso
60 dollari
Antipasto
14 dollari
Secondo
32 dollari
Dolce
14 dollari

Lo chef consiglia
l'altro ristorante di Brock a Charleston: McCrady's Tavern, mccradystavern.com

+1.843.4165020

Perché fermarsi
per le Costine di maiale, affumicate lentamente con i gusci delle noci pecan all'Husk Bbq. Dopo il mondo appare con altri colori e altri sentimenti
Paolo Marchi
Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
twitter @oloapmarchi