Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Spagna

Pakta

La fusion approda a Barcellona con Albert Adrià che, per il gruppo elBarri, si cimenta con un'impostazione di tipo nikkei. Il menù proposto è vasto, 19 portate di cui l’80% per cento a base di pesce fresco e verdure di stagione, che arrivano da tutta l'ecumene, come le Ande peruviane con le patate, l'okra, l'oxalis… Quanto al Giappone vero e proprio, si attinge dal mare, con tonno, anguilla e anche bottarga, che si combinano in connubio fatto di bilanciamenti, contrasti e consistenze sempre in dinamica opposizione.

Il risultato finale? L’armonia che si riflette anche in sala, dove gli arredi omaggiano l’arte tessile peruviana con telai e filati dai colori brillanti e la sobrietà giapponese con un contrasto di luci e ombre soffuse. Le porcellane raffinate e sottili hanno colori pallidi ma si avvicendano a materiali più grezzi, come il legno appena sbozzato. Non manca però anche un tocco d'avanguardia, che difatti interviene a incalzare l'attenzione nel susseguirsi delle portate, animate da un ritmo incalzante che permette di accedere alla pietanza successiva semplicemente azzerando la precedente al palato.

Un percorso studiato al millimetro, anche nella sua progressione, che produce l’effetto desiderato attraverso un'ascensione di sapori aventi come leitmotiv la sensazione di stupore. La stessa che pervade la coscienza in un piatto apparentemente intradicibile come Wasabi, yuba, wagyu e tataki, le cui componenti si lasciano ivece facilmente codificare. 

Chef

Albert Adrià con Jaume Marambio

Sous-chef

Antonia Pagano

In sala

Gemma Vazquez

Contatti

+34936240177

carrer Lleida, 5
08004 - Barcellona
en.pakta.es
reservas@pakta.es
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì, a pranzo aperto solo il venerdì e sabato
Ferie
3 settimane variabili a Natale, settimana santa e 2 settimane variabili ad agosto
Prezzo medio vino escluso
130 euro
Menu degustazione
120 euro

Perché fermarsi
per farsi condurre in un viaggio gastronomico inedito ed entusiasmante in un ristorante dal design insieme antico e contemporaneo
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet