Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Giappone

Il Ristorante - Luca Fantin

Luca Fantin racconta al Giappone il cuore dell’Italia e agli italiani a cui capita di arrivare fin qui - sulla vetta della Bvlgari Ginza Tower a Tokyo, nell’eleganza di una sala da cui si ha la sensazione di volteggiare sulla città - offre uno sguardo inedito sulla propria cultura, che resta primigenia e solida nel confronto con materie prime “altre”, talmente altre da generare una contaminazione sintetica emozionante.

Sin dal suo approdo in Oriente, infatti, la decisione dello chef trevigiano è stata quella di usare tutto il patrimonio di tecnica italiana che si portava dietro al servizio delle materie giapponesi (ad eccezione della pasta, s’intende). Inchinandosi umilmente al cospetto di questa monumentale tradizione gastronomica e calandovisi dentro per impararla senza dimenticare le sue origini, Fantin ha dato vita ad una sua cifra esclusiva, crescendo come un vero e proprio cuoco dei due mondi.

Il menu che porta il suo nome è una sequenza che rimane scolpita nella memoria proprio per questa leggibilità del rapporto tra materia e tecnica, dal decollo italiano con Spaghetti con salsa di peperoni e granchio e Risotto cucinato nel parmigiano coi funghi shiitake, all’atterraggio nipponico con gli Scampi con asparagi verdi e salsa di pomodoro e il Caviale, equilibrata architettura dell’ecosistema marino. Chiudono il cerchio della cucina di Fantin non solo una sala inappuntabile, con la migliore Italia del vino ben custodita in cantina, ma soprattutto l’onirica pasticceria che ha l'impronta Fabrizio Fiorani, tornato però da poco in Italia.

 Brambilla-Serrani

Chef

Luca Fantin

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Katsuhito Inoue

In sala

Simone Galiazzo

Contatti

+81363620555

PORTAMI LÌ
Chiusura
dal 3 gennaio al 30 settembre domenica e lunedì; dal 1 ottobre al 31 dicembre domenica sera
Ferie
1 e 2 gennaio
Carte di credito
no Union Pay
Menu degustazione
25.000 yen

Perché fermarsi
Perché Luca Fantin ha dimostrato di essere il miglior cuoco italiano fuori dall'Italia
Concetta Bonini
Concetta Bonini

modicana, giornalista, sommelier. Attraversa ogni giorno le strade del “continente Sicilia” alla ricerca di storie legate alla cultura del cibo e del vino. Perché ogni contadino merita un romanzo