Mosbet
Library zlibrary project
Scopri come Everix Edge sta rivoluzionando il trading di Bitcoin con sicurezza ed efficienza.
Imbarcati in un viaggio di gioco unico con Pin-up Casino! Connettiti con noi attraverso il nostro link su ক্যাসিনো e immergiti in una varietà di giochi avvincenti e incredibili bonus. Inizia la tua avventura di gioco ora!
Top 10 best online casino sites from Outlookindia
Immediate Core: Canada's prime choice for investment learning
Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Cile

Boragó

In Cile si conta il maggior numero di specie endemiche al mondo: piante, frutti, funghi, cioè, che esistono solo in queste regioni. Caratteristica che di solito si applica alle isole e che è facile comprendere se si considera la conformazione geografica di questo paese remoto dell’emisfero australe: isolato a nord dal Deserto di Atacama, a est dalle Ande, a sud dai ghiacciai e a ovest dalle acque gelate dall’Oceano Pacifico, il Cile è una cassaforte che ha custodito nei millenni centinaia di specie che vivono solo in questi paesaggi: endemiche, appunto.

Da questo scrigno attinge a piene mani Rodolfo Guzman per creare la sua proposta, Endémica è il nome che ha dato al menù degustazione che propone a Boragó, 10° nel 50 Best Latinoamericano. Dalle 12 alle 17 portate che raccontano, di volta in volta, 5 stagioni - Autunno, Inverno, Pre-primavera, Primavera, Estate - e i diversi paesaggi che compongono questo paese lungo e sottile. 6000km di territorio che Guzman ha esplorato in lungo e largo alla ricerca di prodotti unici: cochayuyo, murtilla, piure, loco, changle, loyo... ingredienti mai visti, né sentiti, né assaggiati - men che meno da un europeo - che elabora con esecuzione magistrale e spirito visionario, attingendo da conoscenze ancestrali, che rimontano al popolo mapuche.

Il risultato è un viaggio affascinate in un territorio remoto e sconosciuto che lo chef racconta attraverso una successione di piatti spettacolari, esteticamente meravigliosi e dai sapori insoliti, sorprendenti e, allo stesso tempo, incredibilmente comfort. Unico cileno nel 50 Best mondiale.

Chef

Rodolfo Guzmán

Sous-chef

Hernan Coronado (jefe de cocina) con Alejandro Araujo e Diego Gutierrez

Ai dolci

Rodolfo Guzmán

In sala

Diego Duran

In cantina

Rodolfo Guzmán con il team

Contatti

+56229538893

avenida San José María Escrivá de Balaguer
5970 - Santiago
sito web
reservations@borago.cl
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
220 peso cileno
Menu degustazione
143.378 (12-17 portate) peso cileno

Lo chef consiglia
Rancho Doña Maria, Sta. Teresa 294, Autop. Los Libertadores Km42, Casas de Chacabuco, Colina: forno a legna, pavimento di terra, empanadas leggendarie

+56959573852

Perché fermarsi
per assaggiare ingredienti mai provati, magistralmente preparati e per goderne usando le mani. Per lasciarsi condurre in un viaggio sorprendente attraverso un territorio remoto e affascinate
Giovanna Abrami
Giovanna Abrami

classe 1979, nata a Milano da madre altoatesina e padre croato cresciuto a Trieste. Ha scritto (tra gli altri per Diario e Agrisole), tradotto (tra le altre cose: La scienza in cucina di Pellegrino Artusi), mangiato, degustato e fotografato Argentina, Cile e Guatemala per più di 5 anni. Dal 2016 vive in Sicilia e collabora con Wine in Sicily