Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Puglia

Masseria Barbera

Gli ambienti sono quelli di una vera masseria, dove l'ampio camino e le antiche mangiatoie, i pavimenti di chianche, il legno grezzo e le pareti imbiancate a calce si coniugano perfettamente con l'eleganza dei tovagliati e di tutti i dettagli, e con il garbo del servizio coordinato da Domenico Carlone. Il risultato finale si concretizza in un'atmosfera rustica e allo stesso tempo raffinata, che regala belle sensazioni agli ospiti e predispone a vivere in assoluto relax un'interessante esperienza gastronomica.

Ne è artefice il padrone di casa in persona, Riccardo Barbera, con il valido contributo di Gennaro Balice, ed è interessante perché recupera l'autenticità dei sapori e il senso delle ricette tradizionali in forma di delicata modernità. Ne è un primo esempio il Gazpacho con burrata, composta di peperoni e origano fresco. Il protagonismo dei latticini tipici e degli ortaggi della masseria è tuttavia una costante, e si intreccia con l'impiego di alcuni piccoli ma significativi espedienti tecnici: se il battuto di manzo podolico con veli di pomodori e burrata prevede anche la presenza dei capperi disidratati, la lonza di maiale con verdure e burrata è impreziosita da un'affumicatura e da una marinatura fatte in casa.

A seguire, la divertente proposta in duplice versione di una chicca della cucina povera: Cime di zucchine con orecchiette integrali, pane fritto cacioricotta e pomodori infornati; oppure Spaghetti con cime di zucchine, cozze e fiori di zucca. Un particolare encomio va rivolto a tutte le squisite tipologie di pane e di focaccia preparate con lievito madre.

Chef

Riccardo Barbera

Sous-chef

Gennaro Balice

Ai dolci

Fabrizio Renna

In sala

Domenico Carlone

In cantina

Riccardo Barbera

Contatti

+39 0883 692095

strada provinciale 230, km 5.850
76013 - Minervino Murge (Barletta-Andria-Trani) - Barbera
masseriabarbera.it
info@masseriabarbera.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì
Ferie
novembre
Menu degustazione
40 euro
Antipasto
10 euro
Primo
10 euro
Secondo
13 euro
Dolce
5 euro
Coperto
2 euro

Lo chef consiglia
panificio Toscano, via Crocifisso 34, Corato, per gli squisiti prodotti da forno a lievitazione naturale

+39.392.1915829

Perché fermarsi
per la cucina sensata, saporita ed elegante
Vincenzo Rizzi
Vincenzo Rizzi

un professore di liceo prestato alla gastronomia. Insegna italiano e latino in una scuola di Bari, e cura per il Corriere del Mezzogiorno la rubrica "A Tavola"