Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lazio

Acqua Pazza

Ttrasparente e sincero come la sua isola, il patron Gino Pesce è il miglior amico che si potrebbe incontrare. È uno di quei casi di cui non serve parlare: ogni cosa di lui ci racconta quanto ami vivere con sua moglie Patrizia (chef) su questo scoglio in mezzo al Mediterraneo, una terra selvaggia, aspra, bellissima. Infatti, sono i mesi invernali che meglio ne raccontano la vita segreta e che fa nascere le ispirazioni che prenderanno forma e ricette durante l’estate.

Ogni anno nascono piatti nuovi e si rafforzano quelli storici, per i quali gli ospiti tornano sempre. E la magia di questo ristorante affacciato sul porto e che celebra il pesce (sia in maniera tradizionale che innovativa), riprende a scorrere. È da 30 anni che Gino e Patrizia si pongono ai vertici di una cucina che si identifica con un territorio, il mare, che è fonte continua di sorpresa e creatività.

La cucina è sempre più armonica tra i crudi, sfilettati con precisione orientale, lo sgombro, il merluzzo, le zuppe fragranti, le raffinate cotture di crostacei e molluschi. Il confine tra passione e tecnica è impalpabile e il risultato vale il viaggio. Così, senza clamori, senza effetti speciali ma con tanta determinazione e passione, Gino e Patrizia sono riusciti a far diventare la loro Acqua Pazza un luogo in cui scoprire la meraviglia. Il desiderio di avvicinarsi al mare fino a farsene abbracciare li ha portati ora a trovare un nuovo palco per inscenare lo spettacolo. Ma questa è una storia da scoprire nell'estate 2020.

Chef

Patrizia Ronca

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Lucia Ronca

Ai dolci

Patrizia Ronca

In sala

Gino Pesce

In cantina

Gino Pesce

Contatti

+39077180643

piazza Carlo Pisacane, 10
04027 - Ponza (Latina)
acquapazza.com
acquapazza@ponza.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
da novembre a marzo
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
75 euro
Antipasto
24 euro
Primo
24 euro
Secondo
30 euro
Dolce
12 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Forno San Giovanni, Lungomaro Cesarano, località Giancos, Ponza: per il pane, la pizza e i biscotti meravigliosi

+39077180188

Perché fermarsi
per i favolosi Spaghetti con ricci di mare freschi, per i Tortelli di dentice, per un crudo locale freschissimo. E perché ogni ingrediente, pure inaspettato, è interpretato con mano sapiente
Belinda Bortolan
Belinda Bortolan

da vent'anni (e oltre!) si occupa di comunicazione e marketing enogastronomico e alberghiero. Ha scritto per L'Espresso ed è docente per scuole di specializzazione post lauream