Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Friuli Venezia Giulia

Laite

Merita una gita Sappada, che a seguito di un referendum, è diventata friulana, così come lo è Fabrizia Meroi nata a Cividale ma sappadina d'adozione. L'ambiente è incantevole, composto da due salette rivestite di legni antichi (una risale al 1800 e l'altra addirittura a due secoli prima), con un'immensa stube a riscaldare l'atmosfera. Dal territorio circostante la cuoca che si definisce "autodidatta", avendo cominciato raccogliendo i segreti della mamma e della nonna,  coglie profumi, colori e sapori, ma soprattutto le sensazioni. Capita di trovarla nei boschi circostanti e nell'orto retrostante il ristorante, mentre annusa un ciuffo d'erba e qualche ortaggio.

E' così che nel piatto può arrivare il fieno con la Tartare d agnello, clorofilla di ribes e frutti rossi fermentati, che dire poi del Sandwich di trota salmonata, argilla, ortica, fragola verde e maionese al drogoncello. La cucina di Fabrizia, che ha trovato un prestigioso riconoscimento come chef donna dell'anno 2018 by Veuve Clicquot, non è mai ferma essendo lei in continua metamorfosi.

Ad assecondarla c'è il marito Roberto Brovedani (l'altra metà del Laite, si definisce) che con sapiente maestria riesce a scovare vini di nicchia, che esaltano i piatti elaborati dal team di cucina, secondo una stagionalità in continua evoluzione. Ci sono buone proposte per menu degustazione il Plissn a 120 euro, l'Asou a 95 euro, e il Verpai a 80 euro; quest'ultimo permette di costruire un percorso di 5 portate, scegliendo liberamente tra i piatti degli altri due menu degustazione. Il servizio è impeccabile e attento.

Chef

Fabrizia Meroi

Vai alla scheda dello chef

In sala

Ovidio Moldovan e Elena brovedani

In cantina

Roberto Brovedani

Contatti

+390435469070

borgata Hoffe, 10
32047 - Sappada (Udine)
ristorantelaite.com
info@ristorantelaite.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero mercoledì e giovedì a pranzo. Mai in alta stagione
Ferie
1-30 giugno e 1-31 ottobre
Menu degustazione
90 e 120 euro
Antipasto
23 euro
Primo
23 euro
Secondo
30 euro
Dolce
15 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Trattoria La Rustica Sappada, Macelleria Doch, Santo Stefano di cadore e Rifugio Rododendro

+

Perché fermarsi
per gustare piatti che racchiudono ingredienti insoliti ma che rappresentano benissimo il territorio circostante
Giuseppe Cordioli
Giuseppe Cordioli

per lungo tempo redattore del Messaggero Veneto, divide la sua passione tra gastronomia e aviazione, soprattutto le Frecce tricolori