Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Piemonte

Guido

Il palcoscenico del Ristorante Guido è il cuore pulsante delle Langhe, nella splendida tenuta di Fontanafredda, dove andò in scena la storia d'amore tra Vittorio Emanuele II e la bella Rosin. Da una rampa di scala si accede alle sale affrescate dell'insegna, che conservano l'animosità dell'antico in un contesto attuale e moderno. Attori principali sono PieroUgo Alciati, 2 dei 3 figli dei grandi GuidoLidia Alciati, che nel 1961 fondarono l'omonimo ristorante Guido a Costigliole d'Asti.

Indiscussi precursori della cucina piemontese d'autore, ricca di animo e territorio. Oggi, Piero in sala come papà GuidoUgo in cucina come mamma Lidia, officiano il rito del viaggio attraverso l'accoglienza, la dedizione verso l'ospite, e una cucina spiccatamente piemontese, intrisa di preziosi virtuosismi e manipolazioni contemporanee. Insuperabili gli Agnolotti del plin al tovagliolo, che resero mamma Lidia ambasciatrice della cucina tradizionale piemontese, battezzata dal Times "The agnolotti's queen" . Vengono serviti semplici, senza condimento, eterei, vera poesia.

Classici come il Peperone ripieno di tonno e capperi o il Vitello tonnato rivelano espressività di una cucina vivida, fatta di tradizione e tecnica moderna. Insuperabile il Gelato al fior di latte mantecato al momento, suadente, avvolgente, voluttuoso. Alla corte di Guido è il passato che echeggia in chiave contemporanea, in una sfera di innovazione e elevazione del gusto, donando emozioni che nascono dai sapori autentici della cucina italiana e prendono forma nell'arte dell'ospitalità.

 Brambilla-Serrani

Chef

Ugo Alciati

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Antonio Della Vista

Ai dolci

Claudia Innorta

In sala

Piero Alciati ed Erica Ceravegna

In cantina

Giorgia Salvano

Contatti

+39 0173 626162

via Alba, 15
12050 - Serralunga d'Alba (Cuneo) - Fontanafredda
guidoristorante.it
info@guidoristorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì. A pranzo aperto solo sabato e domenica
Ferie
3 settimane variabili a gennaio e 2 ad agosto
Menu degustazione
90 euro
Antipasto
22 euro
Primo
22 euro
Secondo
27 euro
Dolce
14 euro
Tavolo dello chef per 4 persone

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Osteria Al Veglio, frazione Annunziata 9, La Morra (Cuneo)

+ 39.0173.509341

Perché fermarsi
per vivere la storia di una grande famiglia italiana, respirando la bellezza e la bontà delle Langhe
Stefania Lattuca
Stefania Lattuca

Classe 1976, formazione giuridica. Il suo primo lavoro è fare la mamma. Motore della sua vita sono i viaggi e la gastronomia. Viaggiare tra piatti e territori

Ricette dello chef

foto Federica Tafuro
Ugo Alciati

Vitello tonnato