Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Spagna

Tickets

Quando Albert e Ferran Adrià nel 2011 hanno dato vita a Tickets, con lo slogan "livin' la vida tapa", forse non pensavano allo sviluppo che avrebbe avuto, in poco tempo peraltro, questa insegna. Partito come bar contemporaneo, campo da gioco in cui sperimentare sul concetto di tapas, è diventato uno dei più ambiti ristoranti al mondo, 32esimo nella classifica del World's 50Best. Non è mai venuta meno però, nel corso di questa evoluzione, la voglia di offrire al pubblico un’esperienza informale, giocosa, sorridente, con quell’aria da circo del gusto e della golosità che viene richiamata dall’estetica luminosa e colorata del ristorante. Qui si entra per divertirsi, per tornare bambini con le sorprese e le delizie preparate da una squadra rodata e ricca di talento, coordinata da Albert con la regia esecutiva del giovane Fran Agudo.

Il menu è lunghissimo e articolato, difficile scegliere ciò che si desidera da una carrellata quasi infinita di piccoli assaggi: meglio allora affidarsi a una selezione da parte della cucina, che sicuramente partirà da quello che è ormai un simbolo degli Adrià, l'oliva sferificata, per poi prendere percorsi ogni volta differenti. C'è di tutto nel circo di Tickets, dal popolare Pan tomate alle materie prime più pregiate, come caviale, granchio reale, wagyu; dalle tecniche giapponesi alla rilettura di classici della penisola iberica come l'escabeche. 

C'è anche una sala appositamente pensata per i dolci, in cui traslocare a fine pasto, per l'ultima giostra. Il solo problema è andarsene: come i bambini entusiasti di un gioco, si vorrebbe non finisse mai. 

Chef

Albert Adrià e Fran Agudo

Sous-chef

Álvaro de Juan

Ai dolci

David Gil

In sala

Xavi Alba

In cantina

Amador Marín

Contatti

+34 932 924252

avenida Parallel, 164
08015 - Barcellona
ticketsbar.es
info@ticketsbar.es
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
23 dicembre-14 gennaio, 14 aprile-22 aprile e 11-25 agosto
Carte di credito
No Diners
Prezzo medio vino escluso
125 euro

Perché fermarsi
perché di ristoranti così divertenti, golosi ed entusiasmanti ce ne sono davvero pochi al mondo
Niccolò Vecchia
Niccolò Vecchia

Giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose - twitter @niccolovecchia