Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veneto

Vecchia Malcesine

Leandro Luppi è un punto di riferimento sul Lago di Garda: è sua la prima stella Michelin sulla sponda veronese, accesa ben 16 anni fa. Arrivò a Malcesine da Nord, proprio come Wolfgang Goehte: il poeta fu però imprigionato nel castello scaligero, il cuoco ha messo radici senza costrizioni, contribuendo a dare lustro al turismo di qualità quando era pressoché sconosciuto.

Negli anni ci sono stati tanti piccoli cambiamenti: il pesce di lago non è più un’esclusiva, ma Luppi è stato uno dei primi a sdoganarlo e ora è quasi di moda. Istrionico ed esplosivo, il suo menu lo rispecchia: Fake Tomato (branzino marinato condito con olio del Garda e avvolto da un gel di pomodoro), Meringa, lavarello, rafano, Trota nocciole liquirizia sono alcuni dei piatti più creativi. In ogni preparazione c’è un tocco particolare che difficilmente ritroverete da un anno con l’altro perché allo chef non piace ripetersi: viaggiando e leggendo è sempre pronto a sperimentare senza mai infilarsi in vicoli ciechi. Attento alle esigenze di tutti, ha oramai da anni un degustazione riservato ai vegetariani.

Nel 2019 si celebrerà la decima edizione di una manifestazione che Leandro Luppi ha inventato nel 2010: Fish and Chef. In una settimana, della seconda metà di aprile, porta a confrontarsi con i prodotti del territorio decine di colleghi stellati, provenienti da ogni angolo d’Italia. Per l’edizione del decennale sta lavorando a una reunion da non perdere.

Chef

Leandro Luppi

Sous-chef

Giuseppe Asaro

Ai dolci

Leandro Luppi

In sala

Marco Rossi

In cantina

Marco Rossi

Contatti

+39 045 7400469

via Pisort, 6
37018 - Malcesine (Verona)
vecchiamalcesine.com
info@vecchiamalcesine.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mercoledì
Ferie
variabili
Menu degustazione
75, 95 e 115 euro
Antipasto
30 euro
Primo
30 euro
Secondo
35 euro
Dolce
15 euro
Coperto
5 euro

Lo chef consiglia
Re Lear, via Case Lunghe 23, Marchesine (Verona): ragazzi nuovi, bravi, divertenti e che si mettono in gioco

+ 39.045.7400616

Perché fermarsi
per godere di un menù mai uguale a se stesso, dedicato alle materie prime del territorio e non solo, con una vista fuori dal comune (al tramonto...)
Stefano Vegliani
Stefano Vegliani

dopo 29 anni, ha lasciato la redazione sportiva di Mediaset e si gode la pensione tra una maratona e l'altra. Ma quella invernale di Pyeonhcang 2018 è stata la sua sedicesima Olimpiade, questa volta sotto la bandiera di Eurosport. Ha un'antica passione per il cibo: è "assaggiatore" di Identità Milano dalla prima edizione