Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Trentino Alto Adige

La Siriola del Ciasa Salares

Se la Siriola fosse una scuola calcio sarebbe la Cantera del Barcellona. Fucina di talenti, ha affinato eccellenti cuochi passati alla guida dei fornelli del ristorante del mister Stefan Wieser. E proprio “al pallone” giocava Matteo Metullio, ultimo prodotto del vivaio. Calciatore mancato nella sua Trieste causa ginocchio traballante, oggi a 30 anni è l’enfant prodige alla guida della brigata. Profeta del "km vero", cioè della qualità senza confini, Metullio fa ricerca e innovazione, affonda solido i piedi nella tradizione e nella tecnica e vola alto sulle ali della sperimentazione, contaminata da viaggi, curiosità e una vispa intelligenza.

Seduti ai bei tavoli della Siriola si apprezza la tecnica nei perfetti fondi: uno diverso per ogni tipo di carne: tre giorni per prepararli meno di una settimana per vederli tutti rinnovati. L’estro emerge negli accostamenti fra cotechino e ostrica, negli Gnocchi di patate con animelle e katsuoboshi, nelle lumache servite con coregone affumicato e schiuma di cocco e curry in stile thai. Chi vuole andare sul sicuro punti sui piatti signature: lo spaghetto freddo a km 4925 o l’agnello con latte di capra, spugnole, biete e camomilla.

Il consiglio è però di farsi accompagnare dai menu. Quello a sorpresa, da 8 portate, o i quattro non obbligatoriamente serviti per tutto il tavolo. Qui il percorso di Metullio trova sintesi in 4 o 5 piatti sapientemente assortiti in un mix di emozioni del gusto. Un susseguirsi di prelibatezze da apprezzare con il pairing dei vini scelti dalla sterminata cantina del patron Stefan

Chef

Matteo Metullio

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Davide De Pra

In sala

Paolo Casti

In cantina

Stefan Wieser

Contatti

+39 0471 849445

via Prè de Vì, 31
39030 - Badia (Bolzano) - San Cassiano - Armentarola
ciasasalares.it
info@ciasasalares.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
aprile-giugno e ottobre-novembre
Menu degustazione
132, 163 e 198 euro
Antipasto
40 euro
Primo
35 euro
Secondo
50 euro
Dolce
20 euro

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Capriz FeinKaserei, via Val Pusteria 1/B, Vandoies (Bolzano)

+39.0472.869268

Perché fermarsi
per il giro nella Sala del Cioccolato previsto prima del servizio dei dessert. Una dolce coccola indimenticabile
Maurizio Trezzi
Maurizio Trezzi

curioso per natura e per percorsi, una laurea in Fisica e la passione per la comunicazione. Commentatore sportivo su Eurosport, nel carnet svariate Olimpiadi e Mondiali di atletica, oggi ama insegnare, giocare e raccontare il golf, narrare storie di cibi, vini e distillati

Ricette dello chef

Foto Brambilla-Serrani
Matteo Metullio

Spaghetto freddo a km 4925