Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Emilia Romagna

San Domenico

La grandezza di un ristorante si vede anche dalla sua capacità di evolvere nel tempo, senza snaturare la propria essenza. Negli ultimi anni si è quasi completato il passaggio di consegne fra Valentino Marcattilii, lo chef che ha fatto la storia di questo straordinario locale, allievo di Nino Bergese e di alcuni nomi leggendari della cucina francese, e il nipote Massimiliano Mascia, che ha viaggiato in tutto il mondo prima di rientrare a Imola al San Domenico

Questo periodo ha portato nuova linfa a una cucina che pare più in forma che mai, con i grandi classici sempre in primo piano — qui potrete assaggiare una straordinaria Mattonella di foie gras (al tartufo nero, con purea di mele golden, gelatina al porto e brioche tostata) e piatti senza tempo come l’Uovo in raviolo con burro di malga, parmigiano dolce e tartufo o l’Anatra alla pressa e salsa al Madeira — e allo stesso tempo piatti con un’impronta più contemporanea e fresca, ma con lo stesso fascino. È il caso del Crudo di ricciola al sale di Cervia gel di yuzu, orto di primavera e gin spray o del Piccione al rosmarino con indivia rossa e gelato al fegato d’oca. 

A coccolarvi troverete uno staff di sala sempre premuroso, coordinato da Natale Marcattilii e dal figlio Giacomo, e un sommelier competente e capace di intuire gusti e passioni degli ospiti come Francesco Cioria, che vi condurrà in un percorso alla scoperta di una cantina straordinaria per ricchezza e profondità di annate, con alcune etichette — date uno sguardo alla carta delle vecchie annate — che sono ormai un vero e proprio unicum in Italia.

 Brambilla-Serrani

Chef

Massimiliano Mascia

Sous-chef

Filippo Berti e Samuele Mazzocchetti

Ai dolci

Giovanni Mattina e Giorgia Broglia

In sala

Giacomo Marcattilii

In cantina

Francesco Cioria

Contatti

+39054229000

via Sacchi, 1
40026 - Imola (Bologna)
sito web
sandomenico@sandomenico.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica a cena e l'intero lunedì (giugno, luglio e agosto anche sabato a mezzogiorno, l\'intera giornata di domenica e lunedì).
Ferie
3 settimane ad agosto e 2 settimane a gennaio
Menu degustazione
60 (5 portate; disponibile a pranzo dal mart. al ven.), 170 (7), 190 (10) euro
Antipasto
55 euro
Primo
50 euro
Secondo
65 euro
Dolce
30 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Le campagne della Pieve, dove crescono eccezionali asparagi

+

Perché fermarsi
per il petto e coscia di piccione al rosmarino, tartare del suo filetto affumicato, indivia rossa e gelato al fegato d\'oca, un piatto complesso ed elegantissimo allo stesso tempo
Erica Battelani
Erica Battelani

giornalista pubblicista sempre in viaggio fra Roma e la Romagna, collabora con alcune delle più importanti guide e testate giornalistiche italiane di settore