Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Giappone

Nihonryori RyuGin

La leggenda di Ryugin cominciò a fiorire il 23 dicembre 2003, quando Seiji Yamamoto aprì nel quartiere di Roppongi. Quindici anni leggendari, culminati con le 3 stelle Michelin e una pila alta così di riconoscimenti. Nell’agosto 2018, il trasloco a Hibiya, in una nuova casa più accogliente e funzionale.

Nel panorama delle grandi cucine del mondo, mai così come in Giappone con gli stili kaiseki le distinzioni tra alto artigianato e arte alta vengono a cadere. La storia secolare di questa cucina ha distillato un’essenza del gusto che nel cibo abbraccia allo stesso modo i mondi vegetale e animale. Dalla naturalità più estrema: stagionalità, sì, ma a fondo nelle sottigliezze che corrono tra l’acerbo, il maturo, il surmaturo; in tutti i diversi gradi dello stadio vitale. Fino a intrecciare la naturalità col più sottile simbolismo. Segni, colori, forme, per richiamare stati d’animo, sintetizzabili in Mono no aware, il pathos della partecipazione emotiva a tutte le cose della vita.

Yamamoto è tra i maggiori esponenti di quest’arte che fonde tecnica e pensiero. Il kaiseki tra classico e contemporaneo (“Plating the Prodigality of Japanese Nature”, il menu che propone, stagionale, con variazioni all’interno della stagione in base ai prodotti) risulta ben leggibile nel suo forte impatto estetico-gustativo. Oltre alla bellezza dell’apparecchiatura, di ogni supporto, e delle preparazioni, i tratti che più lasciano il segno sono la qualità della materia prima e una rara capacità d’utilizzare consistenze e temperature.

Ma ancor più, mai esperita a tale grado, la profondità e raffinatezza dei brodi, che sola vale la visita.

Leggi anche
Biassoni nel tempio magico di Ryugin

Chef

Seiji Yamamoto

Sous-chef

Takeo Ozawa

Ai dolci

Shingo Sakamoto

In sala

Tomoya Iwao

In cantina

Hiroyoshi Kamezawa

Contatti

+81 3 66300007

7F Tokyo Midtown Hibiya, 1-1-2 Yurakucho
- Tokyo - Chiyoda
nihonryori-ryugin.com
info@nihonryori-ryugin.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
aperto solo la sera
Ferie
variabili
Menu degustazione
35600 yen

Lo chef consiglia
Luca Fantin al Bulgari Ginza Tower, Ginza Tower 9F, Ginza 2-7-12, Chuo-ku, Tokyo: un'esperienza per gustare l'italianità di ingredienti giapponesi

+.81.3.63620555

Perché fermarsi
per la profondità e la raffinatezza dei brodi
Gianni Revello
Gianni Revello

Ligure, nell'attesa di ciò che mangerà talvolta scrive di ciò che ha mangiato: buono da scrivere, buono da mangiare