Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

Villa Feltrinelli

Uno dei meriti più evidenti di Villa Feltrinelli è l'aver intrapreso la strada della somiglianza: quasi commovente, per dire, quella tra il luogo in cui questa storia si consuma e la cucina - d’autore - che lo rappresenta. Se dovessimo sintetizzare l'esperienza con un unico aggettivo, non potremmo esimerci dall'utilizzare la parola "incantevole": la villa liberty di fine Ottocento, affacciata su uno degli scorci più belli del Lago di Garda; il parco incantato con la graziosissima limonaia e anche l’orto, desiderato e ordito da Stefano Baiocco, chef e protagonista di questa storia. Nonché artefice di una cucina estremamente elegante, quasi elfica tanto è abitata da fini note vegetali e floreali.

Non stupisce, in questo contesto, che il suo signature dish sia Una semplice insalata...: più di 100 erbe diverse per un piatto che di semplice ha solo la necessità di essere ricondotto a qualcosa di conosciuto e conoscibile: ton sur ton di gusti, colori, aromi percepiti a colpi di retrolfatto, vessillo dell'audacia serafica di uno chef che, semplicemente, coi piatti inocula concetti e atmosfere. Lo fa anche col Pinzimonio, solida rilettura di quello tradizionale, e con l'ispirato Sandwich di wagyu e shiso verde in cui acido e amaro giocano a rincorrersi.

E a guardarci meglio è proprio nella collocazione di questi passaggi, collocati prima e quindi scevri dai vincoli imposti dal primo e dal secondo, che alberga tutta la felicità espressiva di questo chef anconetano che torna ancora più potente nel repertorio dei dolci, come nell'erudita citazione del Cappero, caffè e maggiorana.

 Brambilla-Serrani

Chef

Stefano Baiocco

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Michele Dalla Torre e Andrea Milani

Ai dolci

Luigi Margiovanni

In sala

Alessandro Bosco

In cantina

Tiziano Ghitti

Contatti

+390365798000

via Rimembranza, 38/40
25084 - Gargnano (Brescia)
villafeltrinelli.com
grandhotel@villafeltrinelli.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì; aperto solo la sera
Ferie
15 ottobre-15 aprile
Prezzo medio vino escluso
180 euro
Menu degustazione
150, 180 e 250 euro
Antipasto
52 euro
Primo
48 euro
Secondo
62 euro
Dolce
30 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Trattoria Marietta, via Montecucco 78, Gardone Riviera (Brescia)

+393777081622

Perché fermarsi
perché la cucina di Baiocco è al suo massimo splendore
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet 

Ricette dello chef