Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Trentino Alto Adige

Malga Panna

La storia di questa insegna è indissolubilmente legata a quella della famiglia Donei. Paolo - chef e patron, con lui siamo alla quarta generazione - ama raccontarla ogni giorno perché ne va orgoglioso e perché nei ricordi trova stimoli e ispirazione. Su questa altura che domina Moena i nonni portavano in alpeggio le mucche. Qui, accanto alla stalla, i genitori negli anni '50 iniziarono a preparare rustiche ghiottonerie ai primi villeggianti. Mamma Aurora era una brava cuoca e papà Virgilio un innovatore: sua l'idea di cominciare a offrire qualcosa di diverso dai tradizionali piatti di montagna.

Paolo ha ereditato dalla mamma la passione per la cucina e dal padre l'intraprendenza. Girando molto fin da giovanissimo in Italia e all'estero e frequentando grandi maestri, ha vissuto preziose esperienze e affinato la tecnica. Che avesse talento lo ha dimostrando fin da subito: aveva appena 18 anni quando iniziò a guidare la regia di Malga Panna sulla quale si accese presto la prima stella Michelin. Nell'evoluzione della proposta non ha mai tradito il territorio, né la convinzione che nelle ricette vadano narrati "racconti di montagna", attraverso i prodotti di quegli artigiani che tra le vette ancora vivono e lavorano.

Ecco allora l'Uovo fritto in crosta di polenta con fonduta di taleggio, spinaci e tartufo trentino, il Monograno Felicetti con salmerino, formaggio fresco e infuso di pomodoro o l'Agnello da latte ai fiori di timo, crema di patate, olio all'erba orsina e ciliegie acerbe. Sono storie di passione e bontà tutte da gustare quelle che racconta Donei.

 Brambilla-Serrani

Chef

Paolo Donei

Vai alla scheda dello chef

Ai dolci

Giovanni Dascola

In sala

Michele Grossi

In cantina

Michele Grossi

Contatti

+39 0462 573489

strada de Sort, 64
38035 - Moena (Trento)
malgapanna.it
info@malgapanna.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì; mai a luglio, agosto e attorno a Natale
Ferie
variabili tra ottobre e novembre e tra aprile e giugno
Carte di credito
no American Express e Diners
Menu degustazione
65 e 75 euro
Antipasto
22 euro
Primo
18 euro
Secondo
30 euro
Dolce
14 euro
Coperto
4 euro

Lo chef consiglia
il Maso dello Speck, località Pozze di Sopra 2, Daiano (Tn): per l'ottimo speck e per i gustosi piatti della tradizione

+39.0462.342244

Perché fermarsi
per il Crudo di cervo in due consistenze, misticanza di finferli, limone salato e pane contadino
Andrea Ciprian
Andrea Ciprian

Bellunese, classe 1972, è giornalista freelance e da un decennio collabora con diverse testate enogastronomiche venete e nazionali. Dirige il web magazine dolomitireview.com

Ricette dello chef