Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Marche

Nostrano

Una ventata di mare, spruzzi iodati che ti accarezzano il viso, respirando a pieni polmoni: ecco la cucina di Stefano Ciotti, ma queste sensazioni le potremmo dedicare anche all’ambiente del ristorante, che rispecchia pienamente lo stile di Stefano. Sembra, infatti, di pranzare sulla plancia di una nave che corre tagliando le onde: la vista del blu è uno dei migliori aperitivi possibili.

Raffinata semplicità, concetti chiari, tanta tecnica e un gusto inimitabile. Il fatto che il servizio e la mise en place siano smart non toglie nulla alla esperienza culinaria di grande livello. Ciotti dà del tu a materie prime eccellenti, e il suo spartito gastronomico fa intuire una mano decisamente felice. Basti pensare alla delicatezza e alla nettezza dei sapori dello lo chef pennella nei quattro amuse bouche, frustate decise di eleganza e sapori, su cui svetta un’Oliva all’ascolana alla Rossini con foie gras e tartufo che da sola basterebbe a giustificare il prezzo del biglietto.

Ma tutto il percorso viaggia sicuro sui binari di una piacevolezza assoluta, con strepitosi assaggi tra acidità e dolcezza, rotondità e gusto iodato: Alici&alici, mandorle e mandorle; Fiori di zucca in tempura, stracchino e caramello al pomodoro; Risotto al verdicchio; Palamita alle polveri mediterranee; Cappelletto al tè verde. Alla fine ti alzi con una sensazione di leggerezza e soddisfazione che non è usuale trovare altrove.

 Brambilla-Serrani

Chef

Stefano Ciotti

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Francesco Montemurro

Ai dolci

Francesco Montemurro

In sala

Ion Chelici

In cantina

Ion Chelici

Contatti

+390721639813

piazzale della Libertà, 7
61121 - Pesaro
nostranoristorante.it
info@nostranoristorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì e mercoledì
Ferie
due settimane variabili a novembre
Prezzo medio vino escluso
50 euro
Menu degustazione
60, 80 e 110 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Da Gustin Osteria e B&B, via Castello 27, Bagni di Serrungarina (Pesaro Urbino): la migliore trattoria dell'entroterra pesarese

+390721891517

Perché fermarsi
per assaggiare almeno l'Oliva all'ascolana alla Rossini con foie gras e tartufo, semplicemente divina
Bruno Petronilli
Bruno Petronilli

giornalista enogastronomico, direttore responsabile di James Magazine, ama la bellezza, gli Champagne e due colori: il nero e l'azzurro