Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Trentino Alto Adige

Kuppelrain

Cominciamo col menzionareitare Nathalie Trafoier, giovane promessa dei dessert. Ci piace iniziare con una doverosa citazione della piccola Nathalie perché il successo dei giovani rampolli è l'orgoglio di questa famiglia ma è soprattutto l'espressione più tangibile dello stile Kuppelrain: lungimiranza, sacrificio, accoglienza, famiglia.

Che dire invece di Kevin? Che se continua con la stessa caparbietà e voglia di imparare, suo padre ci obbligherà nella prossima edizione ad indicarlo come chef: "Ormai fa tutto lui, io sono pronto per la pensione". Entrare in casa Kuppelrain è il miglior modo per conoscere la val Venosta. I Trafoier vi racconteranno le storie di agricoltori, artigiani, produttori e delle escursioni per andarli a conoscere. Poi, naturalmente, gran parte di queste storie confluiranno nel piatto.

La cucina Jörg e Kevin si richiama ai canoni della grande ristorazione mitteleuropea, i due menù: "Alpi&Tradizione" e "Creativo&Mediterraneo" sono oggi fra le interpretazioni migliori che l'Alto Adige offre. Alcune materie prime non escono mai dalla proposta: Il Fegato d'oca, una passione di Jörg, che abbiamo provato con le incredibili albicocche del loro maso e il salmerino, oggi con pop-corn di speck, ovviamente di casa, piselli e ravanelli. Non uscite senza un assaggio dei Tortelli ripieni di patate americane, fonduta di alpeggio della valle e tartufo nero. Mamma Sonja saprà che vini abbinare.

Chef

Kevin Trafoier

Sous-chef

Jörg Trafoier

Ai dolci

Nathalie Trafoier

In sala

Sonja Egger

In cantina

Sonja Egger

Contatti

+39 0473 624103

via Stazione, 16
39020 - Castelbello (Bolzano)
kuppelrain.com
info@kuppelrain.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
28 gennaio-6 marzo
Carte di credito
no American Express e Diners
Menu degustazione
95, 105 e 120 euro
Antipasto
21 euro
Primo
20 euro
Secondo
35 euro
Dolce
16 euro

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Tarscher Almlounge-Malga di Tarres-Malga di Laces arrivando in funivia, Mtb, o a piedi: circuito culinario imperdibile sopra Laces, in val Martello

+39.3401153045

Perché fermarsi
per i Tortelli ripieni di patate americane, fonduta leggera al formaggio venostano e tartufo nero e per la formula bistrot a pranzo: cucina e servizio stellati a prezzi da osteria, a cura di Kevin
Stefano Zambon
Stefano Zambon

cresciuto a pane e Inter, eno-gastro-turista per lavoro e per passione. HR manager pentito, nel 2018 corona il suo sogno aprendo Maso Zambo, agri-lodge in Valsassina con "ristorante gastronomico di campagna"