Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Polonia

Atelier Amaro

Wojciech Modest Amaro è riuscito a rivolgere l’attenzione dei buongustai sulla Polonia. Atelier Amaro è il ristorante più riconosciuto del Paese, primo ristorante stellato in Polonia e simbolo della gastronomia polacca moderna. La cucina è una creazione cosciente, una perfetta compressione del prodotto, trattato con tecniche adatte a ricavarne il meglio. S’ispira ai sapori della Polonia e porta il concetto della stagionalità al massimo: visto che il calendario della natura utilizzato da Amaro, in maniera precisa segue 52 settimane per poter nutrire la sua proposta culinaria con una vasta selezione degli ingredienti e un costante cambio nella carta.

Il menu è aperto con opzioni di degustazione a 6 o 9 portate, battezzate da Amaro come “momenti”, presentati in 3 parole che costituiscono i tre elementi principali del piatto. C’è Capriolo – orecchio di Giuda – erba del bisonte, un’interessante versione di tartare di capriolo, marinato in erba del bisonte, servito con fungo orecchio di Giuda, foie gras e polvere di pumpernickel; Rombo – zafferano – trombetta dei morti, un piatto molto delicato ed elegante, rombo servito con zabaione di zafferano, funghi e fettine sottili di rapa gialla; oppure Anatra selvatica – fieno – pera: anatra, servita con pera, rapa rossa, purè di pistacchi.

Squisita la scelta di bevande alcoliche polacche: liquori, vodke e idromeli.

Chef

Wojciech Modest Amaro

Sous-chef

Bartosz Mazurek

Ai dolci

Wojciech Modest Amaro

In sala

Magdalena Gorska

Contatti

+48792222211

Plac Trzech Krzyzy, 10/14
00460 - Varsavia
atelieramaro.pl
reservations@atelieramaro.pl
PORTAMI LÌ
Chiusura
gli interi domenica e lunedì. Martedì e sabato a pranzo
Ferie
variabili
Menu degustazione
310 e 420 zloty

Lo chef consiglia
Ristorante Maka i Woda, ulica chmielna 13A, Varsavia. La migliore pizza a Varsavia

+48225059187

Perché fermarsi
per esplorare la cucina polacca attraverso l\'abbondanza e la varietà dei suoi ingredienti, proiettati in un contesto di alta gastronomia
Beniamin Chalupinski
Beniamin Chalupinski

cuoco, giornalista, dottore di ricerca in Linguistica italiana, autore dei libri in materia, differenti cammini convergono in una stessa professione, dalle lettere alla cucina, dalla cucina al giornalismo e dal giornalismo alla cucina, gli stessi che l’hanno portato a scrivere per riviste messicane come Protocolo, Saborearte e Siempre.
Facebook: @bchalupinski