Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lombardia

Kanton

Weikun Zhu è uno che ha le idee chiare. Per lui la rappresentazione della cucina cinese più autentica in Italia passa attraverso l'attenzione verso le materie prime e molte di queste il cuoco riesce a recuperarle grazie ai contatti e alle relazioni forti costruite all'ombra della Muraglia. In più c'è la forrtissima passione e lo sprint giovane di un cuoco cresciuto in Italia, che ha acquisito un modus operandi più sciolto e che, non a caso, ha saputo imbastire in pochi anni un locale moderno e funzionale come pochi ce ne sono guardando alla provincia lombarda.

È sicuramente piacevole per una clientela che ama frequentare indirizzi di matrice fusion, ma cui intriga anche lasciarsi stupire da piatti meno scontati e più genuinamente orientali. Niente sushi, per intenderci, e non è per questo che si capita al Kanton, ma per tutta una serie di preparazioni che toccano la tradizione millenaria cinese presentandosi però in veste più moderna. Poi ci si può sempre abbandonare a curiosità come la medusa, o ripiegare sull'ottima anatra da prenotare con anticipo. Precisione ed espressione del gusto, ricerca e sperimentazione con giudizio e tutto questo sviluppato nel piccolo paese di Capriate San Gervasio, anche se l'idea di Weikun sarebbe quella di aprirsi un giorno alla clientela milanese.

Nel frattempo ci si lascia avvolgere da una cucina sempre ricca e variegata, dalla simpatica complicità della moglie del cuoco, Meiling, e da un ambiente che per un paio di ore e poco più ci conduce sulle rive del fiume Giallo. O poco più distante.    

Chef

Weikun Zhu

Sous-chef

Ramar Villahermosa

In sala

Meiling Ren

In cantina

Meiling Ren

Contatti

+390290962671

via Antonio Gramsci, 17
24042 - Capriate San Gervasio (Bergamo)
kantonrestaurant.it
info@kantonrestaurant.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
50 euro
Menu degustazione
42 e 45 euro

Lo chef consiglia
La Cantina di Villa Appiani, via Valverde 18, Trezzo sull'Adda (Milano): hotel e ristorante

+390292002410

Perché fermarsi
una cucina cinese vera e di ricerca, con il gusto dell'accoglienza e selezione di te
Gualtiero Spotti
Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare