Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Francia

Mirazur

«È necessario un cambiamento», testimoniò bene nei dettagli per noi Giovanna Abrami il corso post-pandemico del Mirazur di Mentone, uno dei ristoranti più celebrati al mondo. Menu “biodinamici”, decisi dalle fasi lunari, sulla scorta di quello che tanti vignaioli fanno da decenni, assecondando la filosofia del filosofo austro-croato Rudolf Steiner. È così che, seduti con la vista di un meraviglioso lungomare davanti agli occhi, oggi può capitarti una delle 4 esplorazioni dell’Universo Mirazur: Radice, Foglia, Fiore o Frutta.

Mauro Colagreco ha cinque giardini in cui si coltivano 300 varietà di piante ed erbe spontanee, un orto di 3mila metri quadrati complessivi piantato in una delle aree geografiche del mondo più felici, in termini di intrecci tra sole e salmastro: lui può permettersi di spaccare il capello dell’universo vegetale in 4.

Nel nostro menu di novembre 2021: Sedano rapa con ceviche di cannolicchi, canocchie e cozze, Barbabietola (al cartoccio e in carpaccio), cozze della Camargue, salsa allo zafferano, Patata dolce al forno, calamaro, bagnacaoda, gel di limone bruciato, The Dark side of the moon (Sanpietro in foglia di aglio nero, olandese alla liquirizia, chips al nero di seppia)… Tutte esplorazioni intelligenti, nella tecnica che sorregge il gusto e nel pensiero che ha cuore la posterità.

Filosofemi a parte: occorrerebbe venire al Mirazur anche solo per quel leggendario carrello del formaggi. E per i vini che sceglie di abbinare al percorso la bravissima Magali Picherie. «È uno Chardonnay di Borgogna?», chiediamo. «No, un Vermentino di Bordighera». Evviva.

Brambilla-Serrani

Chef

Mauro Colagreco

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Florencia Montes e Donato Russo

In sala

Geoffrey Le Mer

In cantina

Magali Picherie

Contatti

+33492418686

avenue Aristide Briand, 30
06500 - Mentone
sito web
reservation@mirazur.fr
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
variabili
Menu degustazione
380 euro
Tavolo dello chef per 10 persone

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Mitron Bakery, rue Pieta 8, Mentone: è la boulangerie/patisserie di Mauro Colagreco, la fonte da cui proviene tutto il pane del Mirazur

+

Perché fermarsi
per sedere al tavolo super-panoramico di una delle insegne simbolo del nostro tempo
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt