Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Francia

David Toutain

Continua a crescere il ristorante di David Toutain, l’enfant prodige per noi della Guida di Identità già “Miglior chef straniero” (anno 2015). Che il talento fosse cristallino era già chiaro da quando, a soli 20 anni, varcò per la prima volta l’uscio leggendario dell’Arpège, diventando nell’arco di una sola stagione il sous chef di Alain Passard. Oggi che di anni ne ha 37, continua a convincere con la sua cucina precisa al millimetro, una successione di inni alla natura che incanta nella sua apparentemente e disarmante semplicità. Così come il locale, apparentemente decontracté, ma tremendamente raffinato.

Un grande tavolo all'entrata dove sedersi in libertà, poi luce, il blu del mare di Normandia e i colori del legno. A mezzogiorno un menu più ridotto, la sera due opzioni secondo la curiosità e l'appetito, ma soprattutto secondo cosa offre il mercato. Orto senza cedere agli etremismi vegetariani: nel viaggio attraverserete i mari e i pascoli Il pane affumicato che vi accoglie, lo gnocco di patata, foie gras, brodo di buccia di patata e broccoli: lo gnocco è una sfericazione di patata, da gustare in un boccone. Niente estremismi si diceva, niente classificazioni: niente cucina molecolare, niente bistronomie...

David vi conduce senza esibizionismi, utilizzando sapori e consistenze per quanto necessari a creare un piatto buono, che in qualche modo ritroverete nella vostra memoria di viaggiatori.

 Brambilla-Serrani

Chef

David Toutain

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Bertrand Chauveau

In cantina

Michaël Lheritier

Contatti

+33(0)145501110

rue Surcouf, 29
75007 - Parigi
davidtoutain.com
reservation@davidtoutain.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
sabato e domenica
Ferie
5-16 agosto
Prezzo medio vino escluso
120 euro
Menu degustazione
120 e 160 euro
Tavolo dello chef per 6 persone

Lo chef consiglia
L'Ami Jean, 27 rue Malar, Parigi, lamijean.fr: è un luogo conviviale

+33147058689

Perché fermarsi
per un pasto naturale memorabile, a due passi dalla Tour Eiffel
Identità Golose
Identità Golose

articolo a cura degli autori Identità Golose