Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Toscana

Il Palagio del Four Seasons

Nel momento in cui scriviamo, inizio marzo 2021, Il Palagio, insegna ammiraglia del Four Seasons - una stella Michelin da un decennio - è temporaneamente chiuso nella sua sede tradizionale. Ma è possibile ordinare dalla stessa carta seduti all’Atrium accanto, il bar in cui il mixologist Tommaso Ondeggia aprirà magari le danze con un’infilata galattica di Negroni, vanto della città.

Poi arriveranno i piatti del lucano Vito Mollica, una delle menti più lucide della ristorazione d’hotel italiana, quasi sempre alle prese con la gestione di centinaia di ragazzi ma che pure trova il tempo di scorrere le pagine tra i libri di cucina tra le incombenze gestionali quotidiane. Dall’ultimo menu degustazione ricordiamo una splendida versione invernale della trascurata e complessissima Cima alla genovese, la çímma cantata da Fabrizio De Andrè, specialità popolare che qui ascende a connotati regali.

O il Risotto ai crostacei e champagne, con scampi e gamberi cotti e serviti separati dal riso per non comprometterne la consistenza. Per non dire di un’inenarrabile Bistecca di Chianina alla Bordolese, cioè cotta al vino rosso con scalogno, midollo e tartufo nero, porzionata e servita al tavolo dallo stesso cuoco. Si chiude con un magnifico Lingotto alla nocciola pralinata e gelato al vin santo.

Leggi anche
La riscossa del Four Seasons parte dalla colazione in camera
Patrizio Cipollini, l'arte dell'accoglienza

 Brambilla-Serrani

Chef

Vito Mollica

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Filippo Fiorentini

In sala

Alessio Anedda

In cantina

Walter Meccia, Marco Lami e Cosimo Massaro

Contatti

+390552626450

via borgo Pinti, 99
50121 - Firenze
ilpalagioristorante.it
ilpalagio@fourseasons.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica (mai d'estate), aperto solo la sera
Ferie
20 gennaio-13 febbraio
Menu degustazione
125 e 155 euro
Antipasto
35 euro
Primo
35 euro
Secondo
48 euro
Dolce
25 euro
Coperto
5 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Il Cuore - Ristorante tradizionale giapponese, via Romana 123r, Firenze: perchè non si finisce mai di conoscere la cucina orientale

+39055220156

Perché fermarsi
perché il Four Seasons è un'isola felice e Vito Mollica un cuoco (e manager) di valore internazionale
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Co-autore di "Cucina Milanese Contemporanea" (Guido Tommasi editore, 2020) 
Instagram @gabrielezanatt

Ricette dello chef

crediti: Brambilla - Serrani
Vito Mollica

Mimosa 2016