Arriva il concorso dell'estate. Scatena la creatività e crea i tuoi drink con l'Asti Spumante e il Moscato D'Asti

C'è tempo fino al 26 settembre per vincere bellissimi premi partecipendo al concorso "Asti mix con Giorgio Facchinetti"

05-08-2021
Uno dei grandi cocktail creati con Asti spumante

Uno dei grandi cocktail creati con Asti spumante e del Moscato d’Asti Docg in collaborazione con il flair bartender Giorgio Facchinetti

Creatività e passione, amore per la mixology e per le bollicine aromatiche piemontesi più amate al mondo.  Dopo aver inaugurato la Sparkling Summer a Identità Golose Milano e la collaborazione con Giorgio Facchinetti, giovane flair bartender & bar specialist, il Consorzio dell’Asti spumante e del Moscato d’Asti Docg ha attivato un concorso che premia la creatività e l’abilità degli appassionati di mixologia. Per partecipare ad “Asti mix con Giorgio Facchinetti” è sufficiente essere maggiorenni, residenti o domiciliati in Italia, iscritti ad Instagram con un profilo pubblico e avere una grande voglia di sperimentare e mettersi in gioco.

Giorgio Facchinetti, giovane flair bartender & bar specialist che, nel 2019, ha conquistato la medaglia d’argento all’International Flair Competition di Montpellier

Giorgio Facchinetti, giovane flair bartender & bar specialist che, nel 2019, ha conquistato la medaglia d’argento all’International Flair Competition di Montpellier

La sfida consiste nell’inventare un nuovo cocktail a base di Asti spumante o Moscato d’Asti Docg e assegnargli un nome. Il meccanismo è semplice: basta pubblicare una Instagram Story in cui viene mostrato il nuovo drink con indicati gli ingredienti impiegati, inserire il TAG al bartender @FacchinettiGiorgio e al Consorzio @consorzio.asti.docg, inviare per messaggio privato a questi ultimi il video o la foto, e compilare il modulo online dedicato al concorso sul sito www.astidocg.it. C’è tempo fino al 26 settembre per scatenare la fantasia! Giudici del concorso saranno il flair bartender e bar specialist Giorgio Facchinetti e un esperto del Consorzio dell’Asti spumante e del Moscato d’Asti Docg, che valuteranno tutti i video ricevuti correttamente, affidandosi alle proprie competenze e secondo criteri legati all’originalità, alla qualità e alla capacità di valorizzare le bollicine aromatiche piemontesi nel cocktail.

Bellezza e Mixology con le bolle aromatiche piemontesi più amate al mondo

Bellezza e Mixology con le bolle aromatiche piemontesi più amate al mondo

I premi da non perdere
Il primo classificato si aggiudicherà un weekend per due persone nelle colline Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, dove nascono l’Asti spumante e il Moscato d’Asti Docg, immersi tra profumi e sapori unici. Alla medaglia d’argento e a quella di bronzo andranno rispettivamente bottiglie di Asti Spumante e di Moscato d’Asti.

Siete in cerca di ispirazione? Allora provate a dare un'occhiata alla drink list creata da Giorgio Facchinetti, in qualità di Ambassador della Denominazione, per esaltare la versatilità e le caratteristiche naturali dell’Asti Spumante e del Moscato d’Asti Docg all’interno di cocktail studiati con diversi gradi di complessità. Si va dal Portofino Punch a base di vodka, limone, liquore Cassis, lamponi, Asti Docg dolce, al Thai Passion con rum chiaro, sciroppo di pomodoro, succo di passion fruit, succo di lime e top di Asti secco Docg. Da non perdere anche il Gin Fizz Twist con gin, sciroppo di zucchero, butterfly pee, succo di limee top di Asti Dolce e il Tex con bourbon, sciroppo di vino rosso, limone e top Asti Dolce. Con questi cocktail le bollicine aromatiche piemontesi più amate al mondo entrano a pieno titolo nel mondo della mixologia.