Le Cementine: gioventù e innovazione

Radiografia di un paradiso bucolico, tra Venezia e Treviso. Tecnologia, idee e un cuoco 30enne di belle speranze

13-06-2019
L'ambientazione bucolica de Le Cementine il

L'ambientazione bucolica de Le Cementine il ristorante della piattaforma H-Farm, nella campagna di Ca' Tron, fra Quarto d'Altino e Roncade (foto Le Clementine/facebook)

Immerso nella natura, mimetizzato nel verde, Le Cementine è il ristorante aperto al pubblico (dal mercoledì alla domenica sera, a pranzo solo la domenica, per ora), di H-Farm, piattaforma digitale che aiuta i giovani a lanciare iniziative innovative e supporta le aziende verso la trasformazione, piccolo paradiso nascosto nella campagna di Ca' Tron, fra Quarto d'Altino e Roncade, fra Venezia e Treviso.

Luogo metropolitano ed esotico al tempo stesso, ma comunque affascinante, sia di giorno - quando la sua forza è la luce che entra attraverso le grandi vetrate e la vista accarezza il prato, le viti, gli orti - sia la sera quando, con il buio, il sapiente gioco di luci costruito dall'architetto Mariano Zanon, crea un'atmosfera unica. Non solo da dentro ma anche da fuori: l'improvviso apparire della struttura tutta vetri e acciaio che svela già da lontano il ristorante, il bancone bar e la cucina, regala un immediato colpo di fulmine. Per quelli che al ristorante ci vanno prima di tutto per stare bene, al di là del cibo, sarebbe già il posto perfetto, a prescindere da cosa troveranno nel piatto.

Senonché, in questo spazio ad un tempo tecnologico e bucolico, un po' osteria moderna e un po' bistrot, dove tutto è aperto e a vista, luminoso e soffuso, Alberto Toè, 30 anni, da San Pietro di Feletto (Treviso), regala anche qualche bella e promettente emozione, alla vista e al palato, e interessanti prospettive per il futuro. Lui che, partito da Treviso - dove una decina di anni fa mosse i primi passi al Med -, ha poi percorso strade che lo hanno portato da Andreas Caminada, chef e anima dello spettacolare Schloss Schauenstein, tre stelle Michelin in Svizzera, a Londra da Nuno Mendes, fino a Norbert Niederkofler, altro 3 stelle, in Alta Badia, nel St. Hubertus dell'hotel Rosa Alpina.

Alberto Toè (a sinistra) coi sui maestri Norbert Niederkofler e Andreas Caminada

Alberto Toè (a sinistra) coi sui maestri Norbert Niederkofler e Andreas Caminada

Insalata dell'orto condita al Kombucha

Insalata dell'orto condita al Kombucha

Polpo, piselli, menta, porro

Polpo, piselli, menta, porro

Risotto mantecato all'aglio orsino, lumache glassate, ossalide viola

Risotto mantecato all'aglio orsino, lumache glassate, ossalide viola

Dopo anni da emigrante, Alberto è infine tornato a casa, e la cucina è perfettamente inserita nella filosofia del luogo: gioventù e innovazione. Eppure, a dimostrazione che senza rispetto per le persone e la natura non c'è un domani, per noi, per i nostri palati, per le nostre vite, l'Orto di H-Farm, curato con dedizione e amore, fornisce una quantità fondamentale di ingredienti per cui è facile vedere Alberto o qualcuno della sua giovane squadra, dal giapponese Nori al pasticcere Michele Dal Cin, uscire a raccogliere l'acestosella o il ravanello, la senape o l'ibisco, le tagete (per farci anche il gelato) o l'issopo, il dragoncello all'anice e il basilico alla liquirizia, perfino la foglia elettrica.

Un'impresa moderna e appassionata, contemporanea ed estetica, ma non manierista: dall'aperitivo in poi, passando per il Fegato alla Veneziana (a modo loro, si capisce) e il Polpo piselli menta porro, lo Gnocco melanzane, basilico, pomodoro e il Risotto con lumache glassate e aglio orsino, il Cremoso alle pere e cioccolato, mascarpone e noci oppure l'Orto, un altro dessert che è una piccola opera d'arte, fra gelato alla menta, fragole, fiori d'acacia, biscotto. Piacere, bellezza, leggerezza.

Marquise di cioccolato e pera

Marquise di cioccolato e pera

Di notte

Di notte

Di giorno

Di giorno


Le Cementine
via Sile 6 (251,24 km)
31056 Roncade (Treviso)
+390422789539
Prezzi medi: antipasti 13 euro, primi 15, secondi 23, dessert 9 euro
Chiuso lunedì e martedì, a pranzo aperto solo domenica


Rubriche

Dall'Italia

Recensioni, segnalazioni e tendenze dal Buonpaese, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose