Le nuove cene del lunedì e del martedì a Identità Golose Milano

Grandi novità: possibile scegliere alla carta tra piatti inediti di Ribaldone-Rinaldi, le pizze di Franco Pepe, i dolci di Tangari...

03-02-2019
Identità Golose Milano, primo hub internazionale

Identità Golose Milano, primo hub internazionale della gastronomia in via Romagnosi 3, arricchisce la propria proposta per le cene del lunedì e martedì

È arrivato un cambiamento importante che arricchisce ulteriormente l'offerta gastronomica di Identità Golose Milano, primo hub internazionale della gastronomia. Riguarda le cene del lunedì e del martedì; in queste giornate, infatti, non è prevista la presenza di uno chef ospite, ma d'ora in poi sarà possibile deliziarsi con piatti d'eccellenza firmati da grandi professionisti. Tanto per fare qualche esempio: la pasta di Andrea Ribaldone, la pizza di Franco Pepe, le carni e i pesci cucinati magistralmente da Alessandro Rinaldi, gli squisiti dessert preparati da Gabriele Tangari...

Alessandro Rinaldi e Andrea Ribaldone

Alessandro Rinaldi e Andrea Ribaldone

Ma andiamo con ordine. Due le principali novità. La prima: per la cena del lunedì e del martedì sarà possibile ordinare alla carta, senza più la necessità di seguire un intero percorso degustazione. Un bel vantaggio: sarà insomma possibile spaziare lungo l'intera proposta, senza doversi attenere a un menu predeterminato, così da dare completo sfogo al proprio estro e al proprio appetito: antipasti, primi piatti, insalatone, pizze, carne, pesce, dessert....

Gabriele Tangari con Franco Pepe

Gabriele Tangari con Franco Pepe

Perché la seconda novità è proprio questa: anche a cena, il lunedì e il martedì, è disponibile l'intera offerta - peraltro in gran parte rinnovata - che già viene proposta a pranzo, dunque i piatti firmati da Andrea Ribaldone e Alessandro Rinaldi, ma anche, finalmente, le pizze di Franco Pepe, oltre ai dessert di Gabriele Tangari.  

Lo Spaghetto Milano, ormai un classicissimo

Lo Spaghetto Milano, ormai un classicissimo

Ci saranno allora quelli che, dopo soli quattro mesi di vita, già chiamiamo i classici di Identità Golose Milano, come lo Spaghettone Monograno Felicetti nelle varie declinazioni (in questo momento potete provare Milano, con crema di zafferano e ragù di ossobuco in gremolada; Napoli, con crema di pomodoro all’origano, mozzarella di bufala e pomodorini secchi; e Bari, con crema di cime di rapa e “cacio dei poverelli”) e la Milanese Identità.

Carciofo ligure in cottura morbida, lardo di Colonnata e pecorino

Carciofo ligure in cottura morbida, lardo di Colonnata e pecorino

Trancio di pesce (secondo reperibilità del mercato) in guazzetto di pomodoro e scarola ripassata in padella

Trancio di pesce (secondo reperibilità del mercato) in guazzetto di pomodoro e scarola ripassata in padella

E ancora, pescando dal nuovo menu: Panzanella di polpo con coulis di pomodoro verde, crema di basilico e sedano riccio; Carciofo ligure in cottura morbida, lardo di Colonnata e pecorino; Zuppa di fagioli e legumi misti con gelato di ricotta di bufala; Riso Buono in risotto con bagna cauda e spinacinopesto di rucola e mandorle tostate; Trancio di pesce secondo reperibilità del mercato in guazzetto di pomodoro e scarola ripassata in padella; Cioccolato, agrumi e panna: cioccolato Kidavoa a doppia fermentazione by Valrhona, agrumi in consistenze, semifreddo alla panna; Il Nuovo Passato: gelato alla noce, nocino, torta di carote e pera decana.

La Milanese “Identità” servita con purè di patate e verdure croccanti

La Milanese “Identità” servita con purè di patate e verdure croccanti

Nuovo Passato: gelato alla noce, nocino, torta di carote e pera decana. Uno dei nuovi dolci della carta a Identità Golose Milano, firmato da Gabriele Tangari

Nuovo Passato: gelato alla noce, nocino, torta di carote e pera decana. Uno dei nuovi dolci della carta a Identità Golose Milano, firmato da Gabriele Tangari

E le pizze firmate da Pepe: non solo la ormai strafamosa Margherita Sbagliata o la Scarpetta, ma anche la nuova Marinara Ritrovata, con Farina Petra® Evolutiva, pomodoro San Marzano DOP, Piennolo del Vesuvio, capperi disidratati, polvere di olive nere caiazzane, basilico, acciughe di Cetara e olio agliato.

La Margherita Sbagliata, ormai un cult

La Margherita Sbagliata, ormai un cult

La Marinara Ritrovata, la nuova pizza di Franco Pepe in carta grazie alle abili mani di Gabriele Tangari: Farina Petra® Evolutiva, pomodoro San Marzano DOP, Piennolo del Vesuvio, capperi disidratati, polvere di olive nere caiazzane, basilico, acciughe di Cetara e olio agliato

La Marinara Ritrovata, la nuova pizza di Franco Pepe in carta grazie alle abili mani di Gabriele Tangari: Farina Petra® Evolutiva, pomodoro San Marzano DOP, Piennolo del Vesuvio, capperi disidratati, polvere di olive nere caiazzane, basilico, acciughe di Cetara e olio agliato

Ma non è tutto: ogni settimana gli chef proporranno piatti fuori carta che arricchiranno ulteriormente l'offerta del menu.

Per ulteriori info e per prenotare, clicca qui.


Rubriche

Dall'Italia

Recensioni, segnalazioni e tendenze dal Buonpaese, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose