Lunedì 24 febbraio, tutti a cena con Cristiana Lauro e Diego Rossi

Serata speciale a Identità Golose Milano con la presentazione del libro Easywine e un menu firmato dal cuoco di Trippa

14-02-2020
Lunedì 24 febbraio, serata speciale a Identità G

Lunedì 24 febbraio, serata speciale a Identità Golose Milano: alle ore 19, presentazione del libro "Il Metodo Easywine. Impara il vino in poche mosse" di Cristiana Lauro; alle 21 tutti a tavola con un menu pensato e cucinato da Diego Rossi di Trippa, con calici in abbinamento della stessa Lauro. Menu a 75 euro vini inclusi, prenotazioni online

Libro+cena d’autore: è pronta in via Romagnosi la nuova puntata di un format sperimentato con successo pochi giorni fa, con l’accoppiata Federico Quaranta/Ricci-Sookar. Si comincerà con la presentazione del libro "Il Metodo Easywine. Impara il vino in poche mosse", autrice Cristiana Lauro; dalle ore 21 tutti a tavola con un menu pensato e cucinato da Diego Rossi di Trippa.

Di Easywine (edizioni Pendragon) ha già scritto per noi Cinzia Benzi, una recensione da cui estraiamo qualche passaggio significativo: “Il nuovo libro di Lauro – autrice di origini bolognesi ma romana d’adozione, che si definisce ironicamente ‘assaggiatrice seriale’ - detta poche mosse per gustare e acquistare le migliori bottiglie oppure abbinare quel vino a quel tal piatto. Una serie di consigli interessanti e rapidi per superare l’impasse di quando si apre una carta dei vini ricca nell’assortimento e non si sa cosa scegliere, un grande classico”.

“Ogni capitolo consente di arricchire, in modo semplice, le vostre conoscenze in materia, senza farvi perdere di vista la terminologia del vino. Capitolo dopo capitolo, riuscirete a comprendere un’etichetta, la vera carta d’identità della bottiglia e saper distinguere un vitigno da un vigneto”. Tutto questo con un importante concetto di fondo: “Il vino può essere un’esperienza appagante, un flacone di territorio, un modo per condividere esperienze e sensazioni, ma solo se affrontato con intelligenza”.

Particolare di copertina del libro di Cristiana Lauro 

Particolare di copertina del libro di Cristiana Lauro 

Il midollo alla brace di Trippa, piatto simbolo di Diego Rossi (foto passionegourmet.it)

Il midollo alla brace di Trippa, piatto simbolo di Diego Rossi (foto passionegourmet.it)

Dopo la presentazione del libro (fissata per le ore 19 nella Sala Ovale di Identità Golose Milano), ecco il menu di Diego Rossi, chef dell’anno 2020 per la Guida di Identità Golose 2020. Saranno 4 piatti espressione del suo modo di vedere la cucina, cioè un’esplorazione attorno alla tradizione contadina italiana, una miniera di risorse e di piatti che il cuoco veronese perlustra fino in fondo con decisione.

Si partirà con Midollo alla brace, tartare di manzo grass fed e tartufo nero, un simbolo tra i simboli della cucina di Trippa, insegna aperta ormai nel 2015. Dal midollo si scenderà negli anfratti della tradizione romana con le Mezze maniche con pajata, cioè l’intestino tenue del vitellino da latte al sugo, normalmente abbinato ai rigatoni.

Il secondo piatto sarà un riuscitissimo medley tra Toscana e, ancora una volta, il centro Italia: Lampredotto all’amatriciana. Il primo è una pietanza simbolo dei trippai fiorentini, ricavata dall’abomaso, una delle quattro sezioni dello stomaco dei bovini; il condimento è quello classico, quasi sempre abbinato alla pasta che ha preso il nome da Amatrice, piccolo comune in provincia di Rieti, ancora nel Lazio.

Diego Rossi, chef dell’anno 2020 per la Guida di Identità Golose 2020 (foto Brambilla/Serrani)

Diego Rossi, chef dell’anno 2020 per la Guida di Identità Golose 2020 (foto Brambilla/Serrani)

Chiusura dolce con Mousse di yogurt, miele di castagno, polline e camomilla, un altro classico dell’insegna di via Vasari, che ha già superato i confini, stregando ad esempio le platee di San Pietroburgo. In abbinamento, ai piatti, i i calici più adatti per esaltare le pietanze, pensati da Cristiana Lauro

La cena si tiene lunedì 24 febbraio, 75 euro vini inclusi, prenotazioni online.


Rubriche

Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano