Fuoricongresso/2: Nuovi volti a Milano

Da Aromando a Refettorio, tutto sui 14 ristoranti novità da scoprire nei giorni di Identità Milano

31-01-2013
Particolare della sala da pranzo di Aromando di Cr

Particolare della sala da pranzo di Aromando di Cristina Aromando e Savio Bina, via Moscati 13, +39.02.36744172. Con un arredo casalingo ispirato agli anni Cinquanta/Settanta, il bistrot è tra le novità più piacevoli di Milano, e per questo nella lista dei 14 locali del Fuoricongresso di Identità Milano, sezione “Nuovi volti a Milano”

Grande novità, quest’anno, tra i Ristoranti Fuori Congresso. Nell’edizione 2013, infatti, figurano i “Nuovi volti a Milano”: 14 locali di - più o meno - recente apertura, guidati da giovani chef e patron con tanta fantasia e voglia di lasciare un’impronta significativa nel panorama del gusto milanese. Ci sono cuochi e pasticceri appassionati che, al magnifico grido di “adoperiamo lievito madre” sfornano dolci e pani indimenticabili (Pavè “Soggiorno con laboratorio di pasticceria”; Pastamadre) oltre alle altre appetitose proposte per il pranzo e per la cena. Si sta diffondendo, infatti, la tendenza ad affiancare alle officine di produzione, il ristorante: è il caso ancora di Buongusto, nato come laboratorio artigianale di paste fresche e, da qualche tempo, anche luogo di ristoro, e Cristianmagri che, a Settimo Milanese, è ristorante e pasticceria.

Pisacco, chef Andrea Berton, è in via Solferino 48  a Milano, +39.02.91765472

Pisacco, chef Andrea Berton, è in via Solferino 48 a Milano, +39.02.91765472

La Baita del Formaggio, invece, in origine era negozio dove poter acquistare tante varietà di formaggi e prodotti enogastronomici di qualità, per poi ampliare la propria offerta anche al servizio di panini preparati al momento, piatti e vini alla mescita. Al Mercato, nato dalla passione dei due giovani chef per l’alta cucina, ha una doppia veste: quella più raffinata del ristorante e l’altra del burger bar per un pasto più veloce, dove assaggiare “cibo di strada” di varie parti del mondo, in preparazioni qui da loro riviste e fatte proprie. Blu è locale confortevole, giovane e curato, dove trascorrere i vari momenti della giornata allietati dalla qualità dei cibi e vini proposti.

Aromando Bistrot, si presenta come la sala da pranzo, con annesso salotto, di una casa arredata con mobili anni Cinquanta-Settanta e si concentra su sapori della tradizione e prodotti selezionati della migliore qualità, in un delizioso ambiente che più accogliente e famigliare non si può. Enocratia, il goVerno del Vino, è luogo in cui la passione per il vino e la cucina si incontrano per proporre esperienze enogastronomiche uniche: “Emozionarsi ed emozionare con vini e cibo”, il sottotitolo del locale, preannuncia quale lieta direzione possa prendere una visita qui. Pisacco è un bistrot moderno, arredato finemente, con piatti e vini selezionati attentamente, luogo ideale per i pasti o per un buon aperitivo o dopo cena.

Gnocchi di castagne alla Bollcrem de La Baita del Formaggio, via Foppa 5 a Milano, +39.02.4817892

Gnocchi di castagne alla Bollcrem de La Baita del Formaggio, via Foppa 5 a Milano, +39.02.4817892

Del Vuoto, Modern bistrò è idea originale dove un giovane chef, partendo dalla cucina tradizionale, sperimenta creazioni nuove e attuali all’insegna delle emozioni. E sempre sul terreno delle emozioni Charlie 1983 ad Albairate rivela: “La nostra filosofia è cucinare con la mente e con il cuore.” I capisaldi qui sono: qualità delle materie prime, fantasia, gusto, per stare bene e allietare animi e palati.

Il Refettorio esprime la sua essenza nel sottotitolo “simplicitas”: luogo in cui assaporare cibo della migliore provenienza, con preparazioni anche semplici, in un ambiente essenziale e accogliente.
Un Posto a Milano è ristorante in Cascina Cuccagna, ideale quando si può godere dello spazio aperto all’esterno, cosa non frequente nel capoluogo lombardo, sempre confortevole, propone piatti che riescono ad accontentare i palati di molti, con attenzione al gusto e alla qualità.

I menu proposti da ciascuno si trovano qui. Non resta che scoprirli!

Vedi anche: Fuoricongresso/1, Milano d'Autore


Rubriche

Primo piano

Gli appuntamenti da non perdere e tutto ciò che è attuale nel pianeta gola