Aida e il terremoto un anno dopo

La Angelini, cuoca ad Acquasanta Terme, non ha mai chiuso Purtroppo però domina la paura e pochi arrivano fin qui

24-08-2017 | 06:00
Aida Angelini, chef-patron della locanda che ad Ac

Aida Angelini, chef-patron della locanda che ad Acquasanta Terme in provincia di Ascoli Piceno porta il suo nome, La Locanda di Aida per l'appunto, famosa per i suoi funghi nonché Amatriciana e Gricia

Oggi, giovedì 24 agosto, ricorre il primo anniversario del terremoto che ha devastato tanti centri di Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio. La terra tremò in tutto il Centro Italia, si registrarono 299 morti, e avrebbe continuato a tremare, basti pensare alle due scosse di fine ottobre, il 26 e il 30, e altre più recenti ancora. Grazie al lavoro di Valentina Tamborra, che ha camminato e fotografato queste realtà, raccontiamo la storia di una cuoca, Aida Angelini, con le parole e le immagini della stessa Valentina.

Acquasanta Terme, un paesino in provincia di Ascoli Piceno. Tappa obbligata per chi deve raggiungere i luoghi del terremoto. Da qui sono passati tutti: Vigili del Fuoco, Protezione Civile, giornalisti e volontari.

E’ qui che Aida Angelini, laureata in chimica, gestisce una piccola trattoria, tavoli in legno e luci soffuse, La Locanda di Aida appunto. La trovate lungo la Strada Statale 4, il  numero civico è il 98, il telefono il +39.329.5793780, info@lalocandadiaida.it la mail.

Mi trovo a cena nel suo locale alla fine di una giornata passata nella cosiddetta Zona rossa: Pretare, Spelonga, Pescara del Tronto – i paesi che, dopo la scossa del 30 ottobre – non esistono più. Sono qui per L’albero della Vita, una delle Onlus che si è occupata di aiutare coloro che sono sopravvissuti a quei momenti terribili.

Arquata del Tronto come si presenta oggi, a un anno dal terremoto che l'ha rasa al suolo, nello scatto di Valentina Tamborra

Arquata del Tronto come si presenta oggi, a un anno dal terremoto che l'ha rasa al suolo, nello scatto di Valentina Tamborra

Nel mio viaggio attraverso questi luoghi ho incontrato persone speciali. Gente che si è data, senza risparmiarsi, che ha aiutato come poteva, come sapeva.

E Aida sa cucinare: una gricia pazzesca, «il piatto preferito dai ragazzi della Protezione Civile» dice sorridendo, olive all’ascolana e uova al tartufo, porcino fritto, formaggi locali e ottimo vino, tutti cibi legati alla tradizione del territorio. Qui si cucina solo ciò che è di stagione, solo ciò che è nostrano.

Non ha mai smesso di cucinare: dopo il 24 agosto, il locale è rimasto aperto sempre. Punto di ritrovo, luogo di ristoro per tutti quelli che instancabilmente lavoravano giorno e notte fra le macerie.

Anche il 30 ottobre lei era qui. «Ti posso dire una cosa? La scossa del 30 è stata veramente forte, per me è stata pure di intensità 7,  forse pure 7 e 2, e noi abbiamo dormito qui».

Si, perché quel giorno la locanda ha tenuto aperto da mezzogiorno alle 3 di notte. Si è lavorato con il gruppo elettrogeno, finché ha resistito. Poi anche senza luce. Avevano organizzato una serata, serviva raccogliere fondi per ricominciare, per ricostruire, e certo le scosse non hanno spaventato questa donna dal sorriso contagioso, non abbastanza da convincerla ad andarsene.

Pompieri a pranzo da Aida Angelini

Pompieri a pranzo da Aida Angelini

Eppure anche casa sua, a poche centinaia di metri dalla locanda, ha subito dei danni: si perché non se ne parla molto di Acquasanta Terme, rispetto agli altri paesi qui non ci sono stati morti e la natura è stata più clemente. Ma resta un luogo legato alla paura: molte attività hanno chiuso, le persone fin quassù non ci vengono. Basta una notizia circa una minima scossa di assestamento e il paese si svuota, come per magia.

Non è facile lavorare in queste condizioni: è che Aida è perfino tornata da Londra per ritrovare le sue radici, la sua terra. Lei vuole stare qui. E l’ha dimostrato.

Aida combatte una battaglia tutta sua: offre lavoro a chi ha perso tutto, resiste e apre tutti i giorni le porte del suo ristorante. Acquasanta è rimasta in piedi, ferita certo, ma in piedi. Ha perso degli amici in quella maledetta notte, Aida. Quando mi racconta di Stefania, una sua amica, morta nel tentativo di salvare sua madre dalle macerie, il suo sorriso si vela, gli occhi si fanno lucidi. «E’ che ancora a volte mi pare impossibile…».

Mentre chiacchieriamo arriva la notizia di una scossa: noi l’abbiamo percepita appena, seduti a chiacchierare e bere vino, ma viene naturale alzare gli occhi in su, verso Arquata del Tronto o quel che ne rimane.

L'ingresso della Locanda di Aida ad Acquasanta Terme

L'ingresso della Locanda di Aida ad Acquasanta Terme

Non è facile decidere di restare: è amore per il proprio paese, è attaccamento alle radici ma è anche e soprattutto non voler distruggere ciò che si costruito con tanta fatica. La Locanda è casa sua: lo si vede da come Aida racconta i piatti, dagli ingredienti che sceglie, dalla cura con cui segue ogni fase.

Ora ha aperto anche un locale a San Benedetto del Tronto, sul mare. L’ha aperto proprio perché spera di lavorare di più e con quegli incassi, sostenere la sua Locanda ad Acquasanta. Si, perché Acquasanta la cucina continuerà ad aprire ogni giorno a mezzogiorno.

Aida è positiva: terremoto o non terremoto le persone torneranno e lei, cappello da cuoco e sorriso contagioso, sarà lì ad accoglierle. Quando ci salutiamo sono ormai le due di notte. Domani io tornerò nella zona rossa e lei continuerà a cucinare. Se venite da queste parti, passate a trovarla, che la gricia, cucinata da una donna così, non l’avete mai assaggiata.


Rubriche

Primo piano

Gli appuntamenti da non perdere e tutto ciò che è attuale nel pianeta gola


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.






Selezionare la newsletter a cui ci si vuole iscrivere.


Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.it/sito/it/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Attenzione!