Identità Milano 2021: gli eventi dei medium sponsor

Anche la sedicesima edizione sarà ricchissima di eventi, masterclass e appuntamenti che vedono protagonisti i partner di rilievo del Congresso

23-09-2021

Un successo è sempre un grande lavoro di squadra. E infatti anche la nuova edizione di Identità Milano 2021 è supportata dalla forza, dalla professionalità e dall’energia di medium sponsor che condividono i nostri valori e il nostro messaggio. Oltre ai main sponsor, a contribuire al successo del Congresso sono, ogni anno, anche altre prestigiose aziende che, attive nei loro stand, hanno studiato eventi e attività per coinvolgere ospiti e visitatori durante la kermesse.


Le Bibite Sanpellegrino saranno protagoniste a Identità Cocktail con interessanti masterclass, food pairing, percorsi di Mixology e le opere della Sicily’s Revolution. Da sabato 25 alle ore 14.30 la masterclass Tradizione e Innovazione sarà tenuta dal bartender Enrico Scarzella e dallo chef Daniele Bendanti. Domenica 26, alle ore 14, protagonisti il bartender Alex Frezza e il pizzaiolo Salvatore Salvo, che racconteranno l’incontro perfetto tra la pizza e il cocktail. Presso lo stand sarà inoltre possibile immergersi in diversi percorsi di gusto: sabato 25 con Mattia Cilia si parlerà Sicily’s Revolution e domenica 26 Ilaria Bello presenterà l’eleganza di due delle Bibite Sanpellegrino. Infine, lunedì 27 il bar manager del Four Seasons Hotel Milan, Luca Angeli tratterà dell’origine della miscelazione e del twist internazionale.


Tanta dolcezza, biodiversità e amore per la terra con Mielizia, miele ufficiale del Congresso. Nato dall’unione di miele e delizia, Mielizia è il marchio di CONAPI, Consorzio Nazionale Apicoltori, la più grande cooperativa apistica in Europa, con oltre 600 apicoltori e 110.000 alveari su tutto il territorio nazionale. Dal 1979, gli apicoltori di Mielizia sono “coltivatori e moltiplicatori di biodiversità” perché tutelano oltre 5 miliardi di api e contribuiscono all’impollinazione di una grande parte del territorio italiano. Mielizia parteciperà alla Masterclass di Identità Cocktail il giorno 26 settembre ore 11.00 con Mattia Pastori, Bartender e food pairing di Franco Aliberti presentando tre ricette diverse per sviluppare un percorso che includa tutti gli aspetti più rilevanti del prodotto. La lezione si intitolerà «Ritorno al miele. Dall’alveare a ingrediente per la cucina e mixology». Tra le ricette, un idromele, un twist sul Daiquiri e un twist sul classico Americano. Il 27 settembre alle ore 10.00 presso la Sala Blu 1 di Identità Naturali, Mielizia parteciperà alla Masterclass con Gino Fabbri dal tema «Il miele, molto più di un ingrediente», che presenterà tre ricette diverse: tartelletta, calzone e Panettone e analizzerà gli utilizzi ideali dei mieli, sottolineando come il miele sia un vero e proprio alimento, dalle numerose sfumature e grande alleato in pasticceria.


La pasta di montagna è nuovamente protagonista di Identità Golose e l’edizione 2021 dedica a questo prodotto icona del Made in Italy un’intera sezione del programma sponsorizzata da Felicetti, il pastificio delle Dolomiti. Nata nel 1908, l’azienda Felicetti è ancora saldamente nelle mani della famiglia, che da quattro generazioni porta avanti una produzione di qualità nell’alta Val di Fiemme. Emblematica la linea Monograno: solo semole biologiche monorigine coltivate su terreni circoscritti che garantiscono una qualità superiore percepibile al palato, sempre più amata dagli chef. Ad aprire le danze di Identità di Pasta nella giornata di sabato in Sala blu 1 sarà lo chef Carlo Cracco, seguito da Andrea Berton, Antonio Biafora, Antonio Ziantoni, Domingo Schingaro Takeshi Iwai.


Durante la tre giorni milanese, chef, pasticceri e gelatieri, con l’ausilio prezioso della macchina Principessa, sono pronti a dar vita a golosi laboratori e interessanti interventi in cui esprimeranno al meglio la loro personale visione del gelato.  Ad arricchire lo stand, quest’anno, l’ultimo progetto firmato Motor Power Company: aVista, la gelateria “nomade” di Giovanna Musumeci e Ida Di Biaggio. Protagonisti di questa edizione: i pastry chef Marco Pedron, Gianluca Fusto e Marcello Rapisardi; gli chef Angelo Troiani con l’olio dell’azienda agricola Susafa e Massimiliano Capretta; i gelatieri Felipe Zuniga, Stefano Ferrara, Ida di Biaggio e Giovanna Musumeci con gli amari di Trazzere del Gusto, Paolo Brunelli con Maretti editore nella presentazione del libro “I am not a gelato”. Il Congresso, inoltre, ospiterà la presentazione della nuova Associazione «Oltre il gusto». Nella giornata di lunedì 27 settembre, infine, Carlo Catani e Giulio Rocci presenteranno una ricetta dedicata al recupero e al contest The Green Cream, che premia l’approccio sostenibile in gelateria. Protagonista, ovviamente, il gelato.

Un altro partner indispensabile e prezioso, pioniere e punto di riferimento per il mondo del cioccolato, è Valrhona, che oggi si definisce un’azienda la cui missione, “Insieme, facciamo del bene con del buono”, esprime la forza del proprio impegno, iniziato nel 1922. Con i suoi collaboratori, chef e produttori di cacao, Valrhona immagina il meglio del cioccolato per creare una filiera del cacao equa e sostenibile ed ispirare una gastronomia del buono, del bello e del bene. Grazie al suo impegno è orgogliosa di aver conseguito nel 2020 la certificazione B Corporation, un riconoscimento che premia le aziende più impegnate al mondo che investono allo stesso modo nelle proprie performance economiche, sociali e ambientali. Scegliere Valrhona significa impegnarsi per un cioccolato responsabile e tracciato al 100% sin dal produttore. Questo fornisce una garanzia sulla provenienza del cacao, su chi lo ha raccolto e sulle corrette condizioni di produzione. Oltre a scegliere un cioccolato che rispetta l’uomo e il pianeta. Domenica 27 settembre in sala Blu 2 si terrà l'attesa sezione Pasticceria Italiana Contemporanea, sponsorizzata proprio da Valhrona con Petra® Molino Quaglia, che vedrà sul palco Corrado Assenza, Fabio Longhin, Nicola Olivieri, Luca Lacalamita, Francesca Castignani, Pino Ladisa e Gianluca Fusto. Sempre ricco di contenuti e novità, Dossier Dessert, il lato dolce della ristorazione by Valrhona, che si terrà nel pomeriggio di lunedì 27 settembre: tra i super ospiti Bobo e Chicco Cerea, chef del ristorante, Simone Finazzi, Mauro Uliassi e Mattia Casabianca, Ciccio Sultano e Fabrizio Fiorani.


Rubriche

Identità Milano

Tutto su contenuti e protagonisti del congresso internazionale di cucina e pasticceria d'autore