Gelsana presenta Perfecto: il gelato confezionato come non l'avevamo mai assaggiato

Artigianale, ma dedicato ai canali della grande distribuzione. Goloso, ma sano e ipocalorico. E' la novità firmata da Flavio Di Gregorio, Stefano Ferrara e Daniele Frasca

24-05-2020

Perfecto: è questo il nome di una novità di grande interesse per il mondo del gelato confezionato. Perfecto è frutto dello studio e del lavoro di Gelsana, azienda costituita a Roma su iniziativa del dottor Flavio Di Gregorio, del Maestro Gelatiere Stefano Ferrara, Tre Coni Gambero Rosso con l'insegna romana Pinguino Gelateria Naturale, e dell’imprenditore Daniele Frasca

Si tratta di un gelato lavorato con metodo artigianale e confezionato, destinato dunque al canale retail. Perfecto è un prodotto unico soprattutto perché unisce al piacere del gelato artigianale di alta qualità caratteristiche valoriali altrettanto distintive, come una forte riduzione degli zuccheri, una riduzione dei grassi, l’eliminazione di emulsionanti e conservanti.

I tre ideatori di Perfecto

I tre ideatori di Perfecto

E' dunque un prodotto sano e genuino che conserva però il gusto del gelato artigianale di qualità. Il tutto è stato reso possibile dall’incontro di professionalità di figure di spicco nei rispettivi settori, come Stefano Ferrara, impegnato da circa 15 anni nella ricerca e sperimentazione di nuovi ingredienti funzionali, e Flavio Di Gregorio da anni esperto e attivo nel mondo della nutrizione e nell’Educazione Alimentare.

Attualmente, sul mercato non esiste un prodotto comparabile a Perfecto.  A contraddistinguerlo, la rinuncia a tutti gli zuccheri aggiunti diversi dallo zucchero da barbabietola grezzo; rinuncia che si estende, dunque, a tutti gli zuccheri come sciroppi di glucosio, destrosio, alle maltodestrine ma anche al fruttosio. 

«Operando con un solo zucchero si accorcia la lista ingredienti a beneficio delle caratteristiche nutrizionali. La lista ingredienti è dunque corta, molto diversa da quelle generalmente usata in gelateria: qui si utilizza un solo addensante, la farina di semi di carruba; non si utilizzano emulsionanti, conservanti e non sono aggiunti grassi come grasso di cocco e, come detto, non aggiungono altri tipi di zucchero», spiega Ferrara, specificando un importante obiettivo: accorciare la lista ingredienti per far capire al consumatore finale cosa sta mangiando.

«Lo definiamo gelato artigianale, confezionato e ipocalorico - ha spiegato il dottor Di Gregorio -. Inoltre, il nostro è un gelato prodotto con ingredienti d’eccezione di aziende leader dell’alimento genuino e di qualità. Perfecto nasce dalla volontà e dall’impegno di realizzare prima di tutto un gelato ipocalorico, che mantenga un'ottimale palatabilità, e che oltre al gusto privilegi macronutrienti e molecole funzionali antiossidanti, in grado di soddisfare le esigenze alimentari sia di soggetti sani sia di coloro che seguono delle specifiche diete».

Si parte con quattro gusti, i più amati: due a base latte come vaniglia e nocciola, e due a base acqua, pistacchio e cioccolato fondente. Seppur il prodotto sia nato come destinato principalmente alla Grande Distribuzione Organizzata, forte di una shelf life totalmente equiparabile a quella degli altri prodotti di concezione simile presenti in commercio, per quanto sia privo di conservanti, Perfecto farà leva, in questa prima fase, principalmente sul canale delivery. 

«L’emergenza Covid ha rimescolato un po’ le carte per tante attività sul mercato. Gelsana, fortunatamente, può avvalersi però del canale delivery che ci permetterà di raggiungere i nostri clienti direttamente a casa», ha affermato Daniele Frasca, imprenditore e amministratore della società. 


Rubriche

Passione Gelato

Storie dal mondo del gelato di qualità