Qui Milano, a te Firenze. Qui Roma, a te Nola

Il nuovo di Cracco, Locale, Marzapane e Taverna Vesuviana: 3 re-entry e un debutto assoluto nella Guida di Identità Golose

01-05-2019
Quattro piatti firmati da Gianluca Renzi, chef de

Quattro piatti firmati da Gianluca Renzi, chef del neonato Locale di Firenze, uno dei quattro nuovi ingressi nella Guida di Identità Golose (foto localefirenze.it)

Quattro nuovi ingressi nella Guida ai Ristoranti online di Identità Golose. In realtà 3 sono re-entry con diverse motivazioni: Carlo e Camilla in Duomo è la riapertura (con nuove logiche) dello storico indirizzo del cuoco vicentino, prima che aprisse Cracco in GalleriaMarzapane a Roma ha cambiato cuoco e filosofia mentre Taverna Vesuviana ha traslocato da San Gennaro Vesuviano a Nola, sempre in provincia di Napoli. Debutto assoluto invece in guida per Gianluca Renzi, beckiano ora al timone di un'insegna tutta sua a Firenze.

Carlo e Camilla in Duomo
(via Victor Hugo 4, Milano, +39024948921)
È l'atteso ritorno di Carlo Cracco tra le mura del suo vecchio ristorante in via Victor Hugo 4. Con un concept tutto diverso: l'insegna "Carlo e Camilla" lega questo locale all'altro, Carlo e Camilla in Segheria, sempre dello chef vicentino; essere a due passi dal Duomo, nella sede del vecchio Cracco Peck, è però diverso che trovarsi in via Giuseppe Meda. «La formula è simile, quella del gastrobar», ci argomenta Cracco. Però qui siamo tra pareti storiche per i gourmet. Ottimo il lavoro dell'architetto Giò Tirotto: ha evitato ogni effetto nostalgia, dando look nuovo - giocato sul nero - agli spazi, più ampi giacché a piano terra ha assorbito il bar adiacente dove ora è l'entrata e il bancone cocktail... Leggi l'intera ecensione di Carlo Passera.

Fiori di zucca ripieni, zucchine, piselli e quinoa rossa di Gabriele Faggionato, Cracco e Camilla al Duomo, Milano

Fiori di zucca ripieni, zucchine, piselli e quinoa rossa di Gabriele Faggionato, Cracco e Camilla al Duomo, Milano


Locale
(via Delle Seggiole 12, Firenze, +390559067188)
Locale trova spazio fra le mura di Palazzo Concini in zona Santa Croce: sale rinascimentali e ambienti medievali ospitano il ristorante, il cortile all’ingresso con lucernario e giardino d’inverno verticale per il cocktail bar. Arredamento, atmosfera e servizio vanno in parallelo al livello del Locale – e non è un gioco di parole. Tutto è al top e da poche settimane anche la cucina ha cambiato decisamente passo con l’esordio fiorentino del promettente Gianluca Renzi. La stoffa del ragazzo si intuisce facilmente visto che il suo maestro, Heinz Beck, se l’è tenuto ben stretto per un decennio prima di farlo volare da solo. Leggi l'intera recensione di Chiara Aiazzi.

Marzapane
Aria nuova nella cucina di Marzapane: dopo l’abbandono della spagnola Alba Esteve Ruiz nel novembre 2018, ha preso possesso della cucina una brigata molto giovane. In testa c’è Francesco Capuzzo Dolcetta, un ragazzo di soli 26 anni con alle spalle, però, importanti e prolungate esperienze in Francia: 2 anni e mezzo da Aux Anges al fianco da Marco Viganò, 18 mesi nella gloriosa Maison Troisgros, e un passaggio più rapido al Caffè Sillon di Lione, con quell’asso di Mathieu Rostaing Tayard. Leggi l'intera recensione di Gabriele Zanatta.

Omelette soufflée di Francesco Capuzzo Dolcetta, Marzapane, Roma

Omelette soufflée di Francesco Capuzzo Dolcetta, Marzapane, Roma


Taverna Vesuviana
(via De Sena 103, Nola, Napoli)
I cambiamenti sono segnali di crescita e Alfonso Crisci ne sa qualcosa. Così, dopo alcuni mesi di chiusura, ritorna più determinato di prima, felice di aver messo a punto il suo rinnovamento. La sua Taverna Vesuviana veste di nuovo e cambia location, apre le sue porte a Nola, uno spazio tutto nuovo con una sala ampia con 30 coperti e un bel dehors esterno, che con la bella stagione diventa un luogo accogliente per un rilassante aperitivo di benvenuto o un piacevole dopocena. Leggi l'intera recensione di Fosca Tortorelli.

Cacio e pepe di mare di Alfonso Crisci, Taverna Vesuviana, Nola (Napoli) 

Cacio e pepe di mare di Alfonso Crisci, Taverna Vesuviana, Nola (Napoli) 


Rubriche

Guida alla Guida

Tutte le novità della Guida ai Ristoranti d'Italia, Europa e Mondo di Identità Golose