Iannotti alla catalana

Scopriamo il Kresios di Barcellona, spin off dell'indirizzo a Telese Terme. E' già un successo

27-02-2016
Giuseppe Iannotti con Cristian Leonetti, alla sua

Giuseppe Iannotti con Cristian Leonetti, alla sua sinistra, e lo staff di Kresios BCN

«Ciao, sono Giuseppe Iannotti. Vuoi venire a provare Kresios?». Un semplice messaggio illumina una sera di febbraio. Ho fatto il cammino verso il ristorante in silenzio, cercando di mantenere a freno le aspettative. E’ aperto solo da pochi giorni ma il ristorante Kresios BCN è già sulla bocca di tutti i buongustai in città: è il primo ristorante di cucina italiana d’autore in Spagna.

Kresios è situato all’interno del bellissimo Mercer Hotel, nel cuore gotico di Barcellona. Costruito a ridosso della muraglia romana, occupa edifici di diverse epoche e di grande valore storico; l’architetto Rafael Moneo li ha intelligentemente integrati con il design contemporaneo e funzionale , cosa che ha permesso alla struttura di diventare uno dei migliori 5 stelle della cittá.

Crogiuolo di storia e cultura mediterranea, il Mercer è la testa di ponte per l’internazionalizzazione del brand Kresios. L’accordo stilato tra i proprietari dell’hotel e Iannotti non é di semplice consulenza, ma di gestione di tutta l’offerta gastronomica, con partecipazione ai dividendi: il ristorante Kresios Barcelona, il bistrot Le Bouchon, il cockail bar e il room service. Tutta l’esperienza Kresios declinata nelle diverse offerte e servizi che un hotel 5 stelle deve e puó offrire. Senza dubbio una grande sfida ma anche un’opportunitá per questo giovane cuoco che ha dimostrato forza e talento.

Iannotti nella sala del Kresios

Iannotti nella sala del Kresios

Il Kresios Barcelona è innanzi tutto un’estensione della casa madre di Telese Terme, l’offerta è la stessa, con un breve scarto temporale. In Campania si sono formate la brigata di cucina, capitanata da Cristian Leonetti (da sei anni al fianco di Iannotti) e quella di sala.

L’offerta del Kresios si divide in due menu degustazione: Mr. Black (150 euro) e Mr. Pink (100 euro), da accompagnare con un wine tasting di 35, 50 o 70 euro.

La batteria iniziale di snacks, da mangiare rigorosamente con le mani, apre un menu che si sviluppa tra gioco e concentrazione. Piatti che narrano con eleganza come la cucina di Kresios nasca nelle terre di Benevento, si espanda nelle esperienze internazionali e ritorni a casa turgida di creativitá e concretezza, a testimonianza della grande preparazione e maturitá dello chef.

L'entrata di Le Bouchon

L'entrata di Le Bouchon

Certezze che Iannotti trasferisce anche nell’offerta de Le Bouchon, un po’ bistrot e un po’ bar di quartiere, dove il classico vermut catalano e le tapas piú tradizionali si sposano con le paste classiche, i fritti , la parmigiana di melanzane, il babá e la pastiera.

La cucina italiana a Barcellona ha finalmente il suo faro. E noi residenti in città non possiamo che esserne felici.

Kresios BCN – Le Bouchon
Mercer Hoteles Barcelona

Calle dels Lledó, 7
08002 Barcelona (España)

Tel: +34 93 310 74 80
www.mercerbarcelona.com


Rubriche

BIP BIP Urrah

Viaggio goloso e curioso tra Barcellona Italia e Parigi di Angela Barusi