Benvenuto 2021: la Lenticchia pensaci tu di Anna Barbina

La chef di di AB Osteria Contemporanea a Mortegliano (Udine) declina in un dolce un ingrediente che da sempre accompagna l'arrivo del nuovo anno

23-01-2021
Lenticchia pensaci tu: il piatto del 2021 di Anna

Lenticchia pensaci tu: il piatto del 2021 di Anna Barbina

Il piatto vuole essere un augurio e nasce per dare uno spazio diverso e centrale a un ingrediente, la lenticchia, che normalmente è considerato un contorno, ma che da sempre accompagna le festività natalizie e soprattutto il cenone di 31 dicembre. Pare che la presenza fissa delle lenticchie a tavola dopo la mezzanotte si debba ai romani, che erano soliti regalare una borsa piena di lenticchie l’ultimo giorno dell’anno, nella speranza che si trasformassero in monete. Male che andava comunque le potevano cucinare e questo per i meno abbienti restava una vera ricchezza, dato il loro alto valore nutritivo.

Lenticchia pensaci tu
Torta di lenticchie, crema di lenticchie, limone candito e rosmarino

INGREDIENTI

Ingredienti per 1 torta (diametro 18 cm)

320 g di farina lenticchie (frullare le lenticchie secche)
200 g di burro
160 g di zucchero di canna
2 uova
1 pizzico di sale
Semi di una stecca di vaniglia
16 g di baking

Per la crema

300 g di purea di lenticchie (cuocere 200 g di lenticchie rosse in 200g di latte e 50 g di zucchero e frullare fino a ottenere una purea)
40 g di tuorlo
40 g di zucchero
160 g di latte

La chef Anna Barbina

La chef Anna Barbina

PROCEDIMENTO

In una planetaria mescolare il burro, la vaniglia, lo zucchero di canna e il pizzico di sale. Aggiungere le uova e da ultima la farina di lenticchie.
Imburrare una tortiera di 18 cm di diametro e inserire l’impasto.
Cuocere 40 minuti a 170 gradi forno ventilato.

Per la crema

Portare il tutto a 85 gradi e aggiungere 2 fogli di colla di pesce precedentemente ammollati.

Realizzazione del piatto

Tagliare una fetta di torta e decorarla a piacimento con la crema di lenticchie, i canditi al limone a pezzettini e del rosmarino essiccato e ridotto in polvere.


Rubriche

Ricette d'autore