La ricetta dell'estate di Alfonso Caputo

Lo chef della Taverna del Capitano di Massa Lubrense (Napoli) con un piatto simbolo del ritorno alla genuinità del territorio

14-07-2020
La melanzana: il piatto dell'estate di Alfonso

La melanzana: il piatto dell'estate di Alfonso Caputo

L’impegno continua, nel nostro piccolo stiamo creando un circuito di cose buone con i fornitori locali per salvaguardare la produzione di eccellenza di Massa Lubrense. In un momento così difficile il ritorno alla Terra ci salverà, rispetto dell’ambiente, delle biodiversità, del mare, dell’aria, di tutto il nostro ecosistema saranno la chiave di svolta per il futuro. Non perdiamo tempo.
La melanzana vuole essere l’esempio di questo processo di cambiamento, l’esaltazione del Territorio.

La melanzana

Ricetta per 4 persone 

Lo chef Alfonso Caputo

Lo chef Alfonso Caputo

INGREDIENTI

4 melanzane piccole violetta di Napoli
200 g di pomodori cuore di bue
300 g di fiordilatte
Basilico, aglio, origano q.b.
Sale, pepe q.b.
Pan grattato e farina per impanare
Olio per friggere

La bella sala della Taverna del Capitano

La bella sala della Taverna del Capitano

PROCEDIMENTO

Lavare le melanzane e incidere la base. Friggerle intere in olio profondo e scolare bene dell’olio di frittura. Raffreddare. Impanare con farina, uova e pangrattato, ripetere due volte la stessa operazione, (doppia panatura).

Per il ripieno

Preparare una farcia con fiordilatte, basilico e pepe, con l’aiuto di un sac a poche riempire la melanzana dal lato dell’incisione. Rifriggere.

Per la salsa

Tagliare i pomodori cuore di bue e aggiungere il basilico, aglio, olio, sale e origano, lasciar marinare per 24 ore in frigo. Mixare e servire fredda.


Rubriche

Ricette d’autore