Pizza di carne: memorie d'infanzia, soddisfazione assicurata

E' una sorta di polpettone, cotto come una pizza. Una ricetta semplice e di gusto illustrata da un'autore d'eccezione

04-04-2020

A tavola, da piccolo, ero la disperazione dei miei genitori: non mangiavo quasi nulla. Mi piacevano quasi solo i piatti di pasta e i secondi di carne non potevi nemmeno nominarmeli. Il risultato è che mia mamma, Marisa Ambrosi Ceroni, doveva ingegnarsi per riuscire a mettere in tavola qualcosa di buono e sostanzioso, che non mi facesse fare storie.

La Pizza di carne era una delle poche ricette che mi faceva impazzire. Ho sempre pensato che l’avesse inventata lei, anche se oggi troviamo ampie tracce in rete. Da non confondere assolutamente con la carne alla pizzaiola, è una delle tante preparazioni che si possono fare con la carne macinata: è una sorta di polpettone, condito e cotto in forno come una pizza. Una soluzione semplice e di grande gusto.

Mi piaceva così tanto che ho imparato a farlo e ancora adesso ce lo cuciniamo a casa io e mia moglie. Oggi come allora, cerchiamo di accompagnarlo a delle patate, cotte rigorosamente al forno, con tanto di buccia. Un bacio grande a mamma Marisa, scomparsa da poco, alla vigilia di questo difficile periodo.

Pizza di carne

Ricetta per due persone

per la salsa
300 cl passata di pomodoro
2 cipolle tritate
2 teste d’aglio schiacciate non spelate,

Fare rosolare gli ingredienti in padella, ridurre abbondantemente la passata.

per la pizza di carne
300 g carne di vitello macinata
2 uova
poco prezzemolo tritato
pangrattato qb
Grana Padano grattugiato qb

Impastare in una bacinella tutti gli ingredienti. Stendere in una teglia l’impasto, a un’altezza di circa 2 cm. Infornare per 35 minuti a 200°C. A metà del tempo, spennellare la superficie della “pizza” con la salsa ottenuta e aggiungere formaggio secondo il gusto personale (a noi piace la mozzarella di bufala fatta sgocciolare e tagliata a straccetti).

Di ricette con la carne macinata ne esistono davvero un'infinità anche se poi, almeno a casa nostra, si finisce sempre per rifare le solite polpette o i soliti polpettoni, la pizza di carne è davvero un'alternativa valida semplice e di sicuro successo.

Non dimenticate poi di servirla con delle buonissime patatine fritte per simulare un pasto da fast food! Vedrete che i vostri figli vi ringrazieranno.


Rubriche

Ricette d’autore