La ricetta della primavera di Cristoforo Trapani

Lo chef de La Magnolia dell'Hotel Byron di Forte dei Marmi presenta un secondo piatto che rimanda alla sua infanzia

23-04-2019
Carciofo violetto di Schito arrosto, cremoso al la

Carciofo violetto di Schito arrosto, cremoso al lardo di Colonnata, aglio e prezzemolo: la ricetta primaverile di Cristoforo Trapani

Questo piatto vuole esprimere la mia terra: le braci dei venditori abusivi sulla strada, il fumo dell’olio e della pancetta che si scioglie mentre i carciofi si cuociono sui carboni.

Carciofo violetto di Schito arrosto, cremoso al lardo di Colonnata, aglio e prezzemolo

Ricetta per 4 persone

Lo chef Cristoforo Trapani fotografato nell'Hub di Identità Golose Milano, dove ha presentato, con grandissimo successo, questo piatto

Lo chef Cristoforo Trapani fotografato nell'Hub di Identità Golose Milano, dove ha presentato, con grandissimo successo, questo piatto

INGREDIENTI

4 carciofi violetti
150 g di patate lesse
100 ml di panna
300 g di lardo di Colonnata
sale, olio evo e pepe q.b.
300 g di prezzemolo sfogliato e pulito
1 uovo
120 g di farina 0
1 spicchio di aglio
15 g di lievito chimico

Lo spazio esterno de La Magnolia dell'Hotel Byron

Lo spazio esterno de La Magnolia dell'Hotel Byron

PROCEDIMENTO

Per i carciofi

Pulire bene i carciofi dalle foglie esterne tenendole in una placchetta per farle seccare, togliere la barba e metterli in acqua e limone. In una pentola a pressione mettere i carciofi, l'olio, l'aglio, il sale, i gambi di prezzemolo e far cuocere per 20 minuti.

Per il cremoso

Far scaldare la panna, aggiungere il lardo, farlo sciogliere, aggiungere le patate lesse e frullare il tutto nel bimby. Aggiustare di sale e pepe.

Per la spugna al prezzemolo

Frullare uova, prezzemolo, farina e lievito chimico, mettere tutto in un sifone con una o due cariche. Sifonare nei bicchieri di carta, bucati precedentemente alla base, e cuocere al microonde per 30 secondi.

Per impiattare

In un braciere mettiamo le foglie secche per poi bruciarle. Prima di servire il piatto passare i carciofi per qualche minuto su una brace a carboni, poi riempirli con il cremoso al lardo ben caldo e la spugna tritata finemente. Infine lucidare il carciofo con olio extra vergine di oliva e servire.


Rubriche

Ricette d’autore