Terrazas de los Andes: fortissimamente Malbec

Un'azienda nata dallo spunto del gruppo Moët & Chandon, che lavorando sulle altitudini crea dei rossi di grande intensità

01-03-2020

Il Malbec è una delle varietà di uve più rappresentative dell’Argentina. A partire dagli anni Cinquanta questo emblematico potenziale enologico era rimasto silente, con l'eccezione del gruppo Moët & Chandon: si dimostrarono lungimiranti e decisi per primeggiare nell’acquisizione di terreni in quell’area geografica.

Il vero obiettivo era coltivare quest’uva a bacca rossa fondando, a Mendoza, Terrazas de los Andes e iniziando a produrre degli spumanti di stile francese. In verità questa partenza spumeggiante non pose distrazioni sul Malbec. Fin da subito si pensò e realizzò un vino rosso fermo, traendo una chiara ispirazione nella Francia enologica più nobile e raffinata, soprattutto in grado di affermarsi nel settore.

Francesca Terragni, Responsabile Marketing e Comunicazione di Moët Hennessy Italia, con l'enologo Gonzalo Carrasco

Francesca Terragni, Responsabile Marketing e Comunicazione di Moët Hennessy Italia, con l'enologo Gonzalo Carrasco

L’altitudine delle Ande vede delle vere e proprie terrazze (da qui il nome dell’azienda argentina) dove sono stati piantati i vigneti, uve che godono di climi freschi e notevoli escursioni termiche. Distese di vigneti per oltre 500 ettari, in quote diverse, dalle caratteristiche singolari per un’espressione varietale incisiva e, a tratti, atipica.

Durante il suo recente viaggio a Milano, l’enologo della tenuta, Gonzalo Carrasco, ci ha raccontato: «Per cercare la freschezza nei nostri vini abbiamo dovuto elevarci. Da oltre trent’anni esploriamo il terroir intorno a Mendoza, oltre a puntare sulla tecnologia e l’irrigazione, goccia a goccia, per combattere l’aridità. Il 2017 è un millesimo molto diverso a seconda della terrazza di appartenenza. In effetti l’altitudine è una vera attitudine, e non è un gioco di parole. Le uve vengono coltivate oltre i 1200 metri sul livello del mare».

Sia il Terrazas Selection Malbec 2017 che il Grand Malbec 2017 spiccano per equilibrio, eleganza e tannini setosi. Il colore è rosso intenso con toni blu e viola. Al naso mora, amarena e prugne molto mature mentre all’assaggio il vino esprime la sua freschezza bilanciata a una profondità marcata. Sul finale per entrambi una nota erbacea, firma distintiva di un prodotto che sorprende per equilibrio e passionalità.

Las Compuertas è la terrazza dove sono piantati i vigneti di 88 anni di Malbec, terroir perfetto per vini elegantissimi proprio come il Grand Malbec, che ci ha stregato con una struttura e dei contrasti che rendono il calice davvero indimenticabile.

Tutti i vini di Terrazas de Los Andes sono distribuiti da Moët Hennessy Italia, presenti nelle carte vini più autorevoli e anche al nostro Hub di Identità Golose Milano, in Via Romagnosi 3.


Rubriche

In cantina

Storie di uomini, donne e bottiglie che fanno grande la galassia del vino, in Italia e nel mondo