Benvenuto Brunello, Zanardi dà la carica. Obiettivo: non fermarsi

Il 2014 sotto la lente di ingrandimento: chi ha saputo interpretare l'annata, ha realizzato vini di grande eleganza

22-02-2019 | 12:00
Il presidente del Consorzio, Patrizio Cencioni, sv

Il presidente del Consorzio, Patrizio Cencioni, svela la mattonella realizzata dal campione Alex Zanardi (foto: Consorzio Brunello di Montalcino)

«La vita è come una tazza di caffè: puoi mettere tutto lo zucchero che vuoi, ma se non giri il cucchiaino non diventa dolce. A stare fermi non succede niente».

«La fortuna esiste, a volta ci regala le grandi opportunità che aspettavamo. Ma solo quando incontrano la nostra preparazione riescono a riescono a rivelarsi».

«I computer permettono cose un tempo inimmaginabili e regalano grandi risposte. Ma solo gli uomini sanno fare le domande. È la curiosità che illumina la strada».

«Forse il segreto della vita è tutto qui: ancor più che di risultati, occorre riempirla di grandi tentativi per fare le cose che amiamo al meglio delle nostre capacità».

I banchi d'assaggio (foto: Consorzio Brunello di Montalcino)

I banchi d'assaggio (foto: Consorzio Brunello di Montalcino)

Quattro pensieri chiari e precisi: così Alex Zanardi, il grande campione paraolimpico che ha saputo rilanciare la propria vita dopo un terribile incidente automobilistico che gli ha fatto perdere l’uso delle gambe, ha voluto disegnare con queste frasi le 4 Stelle che contraddistinguono l’annata 2018 del Brunello di Montalcino. Messaggi di speranza, ma anche di incitamento ai produttori, visto che “a stare fermi non succede niente”.

Frasi impresse nella mattonella celebrativa svelata, durante il Benvenuto Brunello, insieme al presidente del Consorzio Patrizio Cencioni, con i quattro concetti chiave: essere attivi, preparati, curiosi e pronti a fare molti tentativi per raggiungere i propri risultati. Concetti che erano ben chiari a Gianfranco Soldera, uno dei grandi protagonisti del Brunello di Montalcino, che è morto all’età di 82 anni proprio mentre in paese si stava svolgendo il Benvenuto Brunello.  Forse un segno del destino.

La mattonella con le 4 Stelle per l'annata 2018 posizionata al palazzo del municipio (foto: Consorzio Brunello di Montalcino)

La mattonella con le 4 Stelle per l'annata 2018 posizionata al palazzo del municipio (foto: Consorzio Brunello di Montalcino)

L’invito a non sedersi sugli allori e a continuare a lavorare sodo, espresso dalle frasi di Zanardi, arriva proprio in un’edizione del Benvenuto Brunello che ha portato in scena vini di annate particolarmente complicate, anche se per motivi contrastanti: parliamo del Brunello 2014, annata umida, piovosa e fredda, e del Rosso di Montalcino 2017, che all’opposto dopo una primavera caratterizzata dalle gelate di aprile, ha avuto un’estate rovente e siccitosa.

«L’annata 2014 è stata una vera e propria sfida che, grazie all’impegno congiunto di produttori ed enologi, oggi possiamo dire essere stata vinta sul mercato – commenta il Presidente del Consorzio Patrizio Cencioni - È stata una stagione contrassegnata dalle difficoltà climatiche, quindi molto impegnativa, che ha comportato una riduzione della produzione stimata sulle 6 milioni di bottiglie, quindi un 30% in meno rispetto al nostro standard. Solo l’ottimo lavoro in vigna e nella fase di fermentazione hanno potuto trasformare il prodotto in cantina nel vino all’altezza della fama del Brunello».

Le degustazioni dei giornalisti

Le degustazioni dei giornalisti

Dal punto di vista degli assaggi, però, non tutti i prodotti sono sembrati in linea con quanto affermato dal presidente Cencioni, che ha sottolineato più volte come la 2014 era contrassegnata dalla sfida dell’eleganza. Di certo, non si può parlare di un’annata indimenticabile, molti produttori hanno deciso di non uscire con il Brunello in quanto ritenuto non all’altezza delle altre annate.

Era una vendemmia da interpretare e, forse, non tutti ci sono riusciti al meglio: non sempre la maturazione dell’uva, non da un punto di vista alcolico, ma polifenolico, ha raggiunto la pienezza, e questo problema si è riversato nei vini, che spesso – senza contare le acidità – presentavano una presenza tannica eccessiva ed aggressiva, con note verdi che lasciano dubbi anche sul futuro di questi prodotti. Senza contare che spesso un eccessivo utilizzo del legno, su vini strutturalmente più deboli degli anni passati, ha amplificato queste durezze. Attenzione, però, questo non significa che si tratti di vini cattivi, ma forse si poteva fare qualcosa di meglio.

Chi ha saputo ben interpretare l’annata, con un attento lavoro sia in vigna che in cantina, è riuscito a produrre dei Brunello di Montalcino sicuramente molto eleganti e raffinati, con una buona lunghezza finale, con tannini abbastanza fini, senza però le strutture importanti e con una longevità probabilmente inferiore. E in questo caso, come detto dal presidente Cencioni, è uscita quell’eleganza messa alla prova dalla difficile annata.

Sono stati 127 i campioni di Brunello di Montalcino presentati, dei quali 10 selezioni: ricordiamo che la 2014 era stata valutata come annata a 3 Stelle. Alcuni, come detto, hanno saputo interpretare bene l’annata e tra i migliori assaggi inseriamo, in rigoroso ordine alfabetico, Argiano, Bonacchi, Capanna, Castello Tricerchi, Gianni Brunelli - Le chiuse di sotto, La Palazzetta, Palagetto, San Polino, Sassodisole, Tenuta le Potazzine e Tenute Silvio Nardi.

Discorso diverso per le Riserve, in questo caso 2013: una trentina di assaggi totali, su circa 60 vini presentati. L’annata è sicuramente più favorevole, come avevamo avuto modo di parlarvi lo scorso anno in questo articolo, e offre piacevoli sorprese. Tra tutti, citiamo TiezziVigna Soccorso.

Per quanto riguarda la 2017, infine, è un’annata in divenire: i Rossi di Montalcino degustati si sono rivelati tutti molto “indietro”, dove c’è bisogno di tempo e pazienza. Bisognerà aspettare soprattutto quanto usciranno i Brunelli, tra tre anni, per dare un giudizio più completo su un’annata che comunque il Consorzio aveva valutato da 4 Stelle.


Rubriche

In cantina

Storie di uomini, donne e bottiglie che fanno grande la galassia del vino, in Italia e nel mondo


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.






Selezionare la newsletter a cui ci si vuole iscrivere.


Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.it/sito/it/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Attenzione!