L'ironia del cattivo

Il meglio di Matteo Fronduti... quando non cucina. Ovvero uno chef alle prese con clienti improbabili

29-08-2016
Matteo Fronduti, oltre che ottimo cuoco - e prossi

Matteo Fronduti, oltre che ottimo cuoco - e prossimo concorrente di TopChef Italia, in onda da metà settembre su Nove - è penna arguta, che si diverte a ironizzare sulle (tante) assurdità che costellano il suo lavoro a contatto coi clienti. Ne abbiamo ricavato un piccolo florilegio (foto Maurizio Camagna)

Premessa doverosa: di Matteo Fronduti non si può che parlare bene. Non solo perché al suo Manna a NoLo (sta per “North of Loreto”, lembo milanese sempre più à la page) il cibo è ottimo, vi si trova uno dei migliori rapporti qualità/prezzo della città in piatti intelligenti e originali, che incorporano l’idea bistronimica di Davide Oldani, col quale ha lavorato, suggestioni orientali, recupero di tradizione e tentazioni raw, oltre a quelle anti-pigrizia che spingono lo chef un giorno a preparare il pastrami, l’altro la porchetta o a stagionare un buon lardo maison e così via.

No: al di là di ogni deontologia professionale, di Fronduti non si può parlare che bene soprattutto perché lui è grande, grosso, ha la faccia da biker cattivo che ti schianta, e mena davvero fendenti pesanti, per fortuna solo verbali ma di tagliente ironia e affidati a Facebook, dove si diverte a mettere alla berlina recensioni strampalate su Tripadvisor, clienti improbabili quanto arroganti e le di loro numerose telefonate nonsense.

Poiché Fronduti è bravissimo in cucina, ma lo è altrettanto quando si applica sulla tastiera del pc; noi auspichiamo da tempo che raccolga i suoi gustosissimi aneddoti in un libro, e con ciò ci candidiamo a riceverne una copia (gratuitamente, ovvio). Nell’attesa, abbiamo saccheggiato il suo profilo Facebook, cogliendo qua e là spunti d’irresistibile umorismo. Iniziamo con una serie di telefonate da teatro dell’assurdo. La prima, proprio quando Manna stava per chiudere per ferie estive... (Carlo Passera)

25 ottobre 2014: "Agenda prenotazioni. Mancano Terremoto, Tragedia e Tempesta"

25 ottobre 2014: "Agenda prenotazioni. Mancano Terremoto, Tragedia e Tempesta"

SARA’ COLPA DEL CALDO
Driiiiiinnnnnnnnn
-"Manna ristorante, buongiorno"
-"Con chi parlo?" (sgarbatissimo)
-"Le sembrerà fin troppo lapalissiano, ma ha telefonato a un ristorante che si chiama Manna"
-"Non ho capito. Comunque, (sempre più sgarbato) con chi parlo?"
-"Matteo Fronduti"
-"E chi cazzo sei? Cazzo vuoi? Hai sbagliato numero!"
Una carezza a te e una al tuo telefono.
Io questa sera chiudo e vado in vacanza. Che ne avete bisogno!

IL LOCALE SBAGLIATO
Driiiiiinnnnnnnnn
-"Manna ristorante, buonasera."
-"Si, pronto, buonasera. Un'informazione. Siete un ristorante?"
-"Le sembrerà banale da come rispondiamo al telefono, ma sì, ha chiamato un ristorante"
-"Non ho capito. Comunque siete in piazzale Governo Provvisorio?"
-"Si, al 6"
-"Ma siete quello con i tavolini fuori o quell'altro con prezzi folli?"
-"No, niente tavoli fuori. Siamo quelli cariammazzati."
Tu tu tu tu...

FUORI ORARIO
Sabato, ore 13:30
Driiiiiinnnnnnnnn

-"Manna ristorante buongiorno"
-"Sì, pronto. Buongiorno. Vorrei un informazione. Oggi a pranzo siete aperti?"
-"Sì, certo"
-"Benissimo. Allora volevo prenotare un tavolo per due. Verso le 15,45/16,00"
-"Purtroppo non è possibile. Chiudiamo la cucina alle 14"
-"Così presto??? Allora per domani a pranzo"
-"Signora, mi dispiace deluderla nuovamente, ma domani è il nostro giorno di riposo. Saremo chiusi"
-"Sì, vabbè! Allora lo dica che non ha voglia di lavorare"
Tu tu tu tu…

L’INOPPORTUNO
Driiiiiinnnnnnnnn
-"Manna ristorante, buongiorno"
-"Si, pronto, buongiongiorno. Volevo parlare con lo chef"
-"Bene. Per quale motivo, se posso?"
-"Volevo candidarmi per un’eventuale collaborazione in cucina. Sono un capopartita, di ottimo livello direi. Ho lavorato in stellati in Italia, Francia e Spagna. So di pasticceria e panificazione, ho esperienza con tutte le carni, i pesci, la selvaggina..."
-"Perfetto, ma mi permetta di interromperla. Sa, per caso, che ore siano?"
-"Certo!!! Le 13,30"
-"Ottimo. E questa conversazione finisce qui. Grazie mille"
Una carezza a te, agli stellati, alla Francia e alla Spagna.

A sinistra, il nonno - vero - di Fronduti

A sinistra, il nonno - vero - di Fronduti

IL CUGINO DELL’INOPPORTUNO
L’indomani, ore 13,30.
Driiiiiinnnnnnnnn

-"Manna ristorante, buongiorno"
-"Sì. Buongiorno. Vorrei se possibile parlare con lo chef"
-"E per quale motivo, di grazia?"
-"Dovrei rubargli una mezzoretta al massimo per illustrare un’interessante proposta. Sono un produttore di un ottimo vino che..."
-"Che ha un cugino che ha fatto il capopartita negli stellati in Francia"
E una carezza a te e una al tuo vino.

LA CAOTICA IRRITABILE
Driiiiiinnnnnnnnn
-"Manna ristorante, buongiorno"
-"Si, buongiorno, potrei prenotare un tavolo per due sabato sera a nome Canistracci?"
-"Certo signora, a che ora?"
-"Direi le 21, se fosse possibile."
-"Per le 21 va benissimo. Quindi sabato sera, Canistracci in due alle 21. Mi può lasciare un recapito telefonico?"
-"Si ecco (pausa) 356 1144xyz, lo ripeto: 371 2740zxy"
-"Pardon. Temo di non aver compreso"
-"Ma prenda nota, benedetto figliolo. Per l'ultima volta: 366 2311yzx. E non ho intenzione di ripeterlo!"
-"Perfetto. A sabato"
Io sabato vado al mare, mi sa.

QUELLA DELLA PRIVACY
Driiiiiinnnnnnnnn
-"Manna ristorante buongiorno"
-"Si, buongiorno. Un'informazione: siete aperti oggi a mezzogiorno?"
-"Certo, signora"
-"Avete problemi di capienza o c'è posto per due?"
-"Al momento, nessun problema"
-"È necessario prenotare?"
-"Obbligatorio, no. Ma visto che siamo già al telefono mi dà un nome e le riservo il tavolo"
-"Non ci penso nemmeno, dare a lei il mio nome. Ma stiamo scherzando! Prenotare è una cosa che non sopporto, mi indispone proprio. Sicuramente non verrò. Maleducato"
Grazie mille e ciaone.

ECCESSO DI SINCERITA’
Driiiiiinnnnnnnnn
-"Manna ristorante, buonasera"
-"Pronto, buonasera. Mi scusi, io avevo prenotato un tavolo per due questa sera alle 20 a nome Canistracci”
-"Si, dica pure"
-"Ecco, volevo disdire, se fosse possibile. Purtroppo mia moglie si è cagata addosso. Ma se faccio in tempo torno a casa veloce per un cambio e forse potremmo essere lì per le 21.45 al massimo, per non farle bucare un tavolo di venerdì sera"
-"Non si preoccupi, è stato molto gentile ad averci avvisato, anche se forse un po' troppo dettagliatamente. Si prenda il suo tempo e alla prossima"

29 giugno 2014: "Primo selfie. E ultimo. Però questa volta ne valeva la pena"

29 giugno 2014: "Primo selfie. E ultimo. Però questa volta ne valeva la pena"

IDEE CHIARE
Ore 13,30
Driiiiiinnnnnnnnn

-"Manna ristorante Buongiorno"
-"Si, buongiorno. Chiamo dall'azienda Canistracci Oil, cercavo un responsabile"
-“Può dire a me"
-"Si, però vista l'ora sarà impegnato con il servizio del pranzo. La richiamerò più tardi, per non disturbare"
Beckett, Samuel Beckett, vero?

VOGLIA DI LAVORARE
Stiamo cercando una cameriera. Ricevuto mille mila curricola. Letti, spulciati, selezionati. Ne rimangono una dozzina papabili. Chiamo per fissare i colloqui.
-"Pronto, buongiorno. Ho ricevuto il suo curriculum, vorrei fissare un appuntamento per un colloquio"
-"Si, vabbè, dimmi adesso quanto mi paghi e quanto devo lavorare così non mi fai fare uno sbatti inutile a venire finoallì"
Tu tu tu tu...

VOGLIA DI LAVORARE (2)
Driiiiiinnnnnnnnn
-"Manna ristorante, buongiorno"
-"Si, ciao. Io avevo un appuntamento per un colloquio oggi. Però ci ho pensato. Cioè, io abito in centro e andare a lavorare in periferia mi sembra proprio non sia il caso. Poi sicuramente dovrei prendere la macchina, perché lì con i mezzi non mi fido. Quindi tra benza, sbatti e zona di merda, ci guadagno se rimango a casa a fare niente"
-"Bene, brava. Mi sembra giusto. Ti devo qualcosa per la telefonata?"

MATTEO FRONDUTI O ALLAN BAY?
Driiiiiinnnnnnnnn
-“Manna, buonasera”
-“Si, buonasera, potrei riservare un tavolo per questa sera?”
-“Certamente”
-“Solo una curiosità, però”
-“Dica pure”
-“Questo è il ristorante di Allan Bay?”
-“No, a dire il vero, il ristorante sarebbe mio”
-“Impossibile, ho letto sul Corriere che è del signor Bay
-“Certo, nella rubrica "i miei" ristoranti”
Da notarsi il virgolettato. Amo il sabato sera.
(1, continua. Qui la seconda parte)


Rubriche

Carlo Mangio

Gita fuoriporta o viaggio dall'altra parte del mondo?
La meta è comunque golosa, per Carlo Passera