Spaghetti in gelatina

Matteo Baronetto

Foto Brambilla-Serrani

Foto Brambilla-Serrani

INGREDIENTI

40 g spaghetti 


10 g jus di vitello 


5 g burro 


60 g gelatina granulare 


1l acqua 


1 spicchio di aglio 


1 peperoncino 


10 g olio extra vergine di oliva 


 

PROCEDIMENTO

Per gli spaghetti


Cuocere gli spaghetti in acqua salata e portarli a cottura, lasciandoli molto al dente.
Rifinire la cottura in due padelle diverse, una contenente lo jus di vitello e il burro e l’altra con l’aglio, l’olio e il peperoncino.
Utilizzando una pellicola fare dei rotolini molto rigidi, successivamente congelare. 


Per la gelatina


Preparare la gelatina con 60 g di gelatina granulare e un litro di acqua. Tirare la gelatina a densità desiderata e fare il fondo su una placca.
Togliere dalla pellicola i rotolini di pasta e adagiarli sopra. Coprire nuovamente con altra gelatina. Tagliare la gelatina facendo attenzione a non lasciarne troppa attorno agli spaghetti.


Finitura

Servire a temperatura ambiente, alternando le due tipologie di spaghetti in gelatina. 


 

LEGGI LA SCHEDA SULLA GUIDA 2019