Panini di ferragosto

Due fantastiche ricette di mister 'Ino da
Firenze. Da divorare a un passo dal mare

14-08-2013
Panino con ricotta di bufala, alici, guanciale cro

Panino con ricotta di bufala, alici, guanciale croccante e insalata di Alessandro Frassica, la mente dietro alla bottega 'Ino di Firenze, telefono +39.055.219208. Tutto il suo amore per il panino è ben riassunto nel libro "Pan'Ino", Guido Tommasi editore (foto Fabien Butazzi)

Vi propongo qui due panini per allietare il vostro pranzo di Ferragosto.

Il primo panino è una ricetta nostra: Terra-mare. Contiene ricotta di bufala, alici, guanciale croccante e insalata. Il guanciale è reso croccante semplicemente saltandolo in padella, per dare un piacevole contrasto di consistenze.

Il Tricolore: bufala, pesto, pomodorini secchi (foto Andrea Ciogli)

Il Tricolore: bufala, pesto, pomodorini secchi (foto Andrea Ciogli)

Se poi mi chiedete i fornitori, io personalmente utilizzo, il guanciale è quello di Cori, cotto nel vino di Vincenzo Mancino DOL (Di Origine Laziale), la ricotta di bufala di Roberto Battaglia del caseificio La Latteria della Bufala, le alici di Cetara di Pasquale Torrente.

Il secondo panino è il Tricolore, un classico con cui non sbagli mai. Tre soli ingredienti: mozzarella di bufala, pesto genovese fresco e pomodorini secchi.  

La bufala la prendo da Barlotti a Paestum, il pesto genovese è di Rossi e i pomodorini demi-sec di De Carlo.
 


Rubriche

Storie di cuochi

Uomini che abbandonano per un attimo mestoli e padelle per raccontare le proprie esperienze e punti di vista