Aperte le iscrizioni online al Campionato italiano di cous cous Conad per le selezioni degli chef italiani

05-05-2022

Per partecipare ci sarà tempo fino al 5 giugno: in gara quest'anno anche gli studenti degli istituti alberghieri, mentre in giuria arriva Paolo Marchi

Al via le candidature per il Campionato italiano di cous cous Conad, rivolto a chef professionisti provenienti da tutta Italia con una grande novità: da quest'anno spazio anche agli chef emergenti. Il Campionato, alla settima edizione, seleziona gli chef nazionali che parteciperanno alla prossima edizione del Cous Cous Fest, in programma a San Vito Lo Capo dal 16 a 25 settembre prossimi. Il contest è organizzato dall’agenzia Feedback ed è promosso da Conad, main sponsor del festival. La partecipazione è gratuita.

Quest'anno, oltre agli chef professionisti, il contest selezionerà anche chef emergenti con il "Next generation student contest", la competizione dedicata alla nuove generazioni di chef e rivolta agli alunni di 3^, 4^ e 5^ anno degli Istituti professionali per i servizi di enogastronomia e ospitalità alberghiera di tutta Italia. Tra tutte le candidature ricevute verranno selezionati 4 giovani che avranno la possibilità di lavorare a fianco di chef professionisti e vivere l'esperienza di partecipare ad una vera gara di cucina di cous cous tra studenti italiani nell'ambito della prossima edizione del Cous Cous Fest

Sia chef professionisti, che studenti degli alberghieri possono inviare la propria candidatura entro il 5 giugno dal sito del Cous Cous Fest, all'indirizzo www.couscousfest.it/contest/campionato-italiano-2022/ caricando la foto di una ricetta di cous cous con la quale si vorrebbe partecipare.  A giudicare le candidature provenienti da tutta Italia ci sono due giurie, una tecnica e una popolare, formata dai navigatori del web che potranno votare sul sito del Cous Cous Fest il loro piatto preferito. I vincitori dei contest si sfideranno live a San Vito Lo Capo per vincere il titolo di Campione italiano di cous cous Conad e Campione Next generation student contest.

La giuria tecnica è presieduta da Paolo Marchi, giornalista esperto enogastronomico.

È possibile consultare il regolamento completo sul sito couscousfest.it.