Un altro fiore all’occhiello per Baunilla, a Milano

20-10-2021

L'indirizzo dolce si fa in quattro, sempre nel capoluogo lombardo. Nuova sede in corso Italia 11 e una rinnovata “anima golosa” affidata a William Arosio

“Non c’è tre senza quattro”: Baunilla, la pasticceria creativa fiore all’occhiello dell’imprenditore Vittorio Borgia – già patron della catena Bioesserì – aggiunge un ulteriore punto vendita come anticipato in epoca pre-Covid seguendo una linea tra tradizione e creatività.

Dopo i suoi tre punti vendita nella città meneghina a partire dalla sede storica di via Broletto inaugurata nel 2017, poi corso Garibaldi 55 e piazza Alvar Aalto, la famiglia si allarga con l’inaugurazione del punto vendita di corso Italia 11 e una rinnovata “anima dolce” affidata al pasticciere William Arosio.

Accanto alla caffetteria sono mille le delizie che si possono accompagnare, a partire dai cannoli siciliani farciti al momento con crema di ricotta, ai mignon, alele monoporzioni fino ai gelati e sorbetti. Non mancano proposte per i golosi vegani e gli intolleranti al lattosio.