Il Covid spegne elBarri a Barcellona: Albert Adrià annuncia la fine dei ristoranti aperti con i fratelli Iglesias

09-04-2021

Tickets, Hoja Santa, Pakta e Bodega 1900 non riapriranno più. L'unica insegna a sopravvivere, anche se non si sa quando tornerà a lavorare, è Enigma

Albert Adrià e i fratelli Iglesias hanno annunciato ieri la chiusura definitiva della società elBarri, con la quale avevano dato vita a un piccolo food district nel cuore di Barcellona. Tickets, il mitico locale che aveva raccolto l'eredità di elBulli adattandola al contesto giocoso di un tapas bar circense, non riaprirà più: nel 2019, nell'ultima edizione della classifica 50Best, era arrivato al ventesimo posto tra i migliori ristoranti del mondo. Con lui chiudono anche il delizioso Pakta, dedicato alla cucina nikkei, il messicano Hoja Santa e il più tradizionale Bodega 1900.

E' stata la crisi Covid a portare Adrià e gli Iglesias a questa decisione: i ristoranti, che davano lavoro a 230 persone, erano ormai chiusi da un anno, non potendo adattarsi alle condizioni imposte dalla pandemia. In particolare Tickets era un locale pensato per lavorare solamente la sera, e inoltre la mancanza di pubblico internazionale in città aveva consigliato ai soci di non riaprire nessuna delle insegne nei mesi scorsi. Ora sono molte le incognite che riguardano il futuro. La società si dissolve, lasciando spazio ai progetti individuali di chi l'ha animata in questi dieci anni.

Albert Adrià in particolare ha annunciato che la storia di Enigma, ristorante una stella Michelin che egli già gestiva singolarmente (sebbene fosse nominalmente parte del gruppo elBarri), proseguirà: «Quell'insegna è mia, non fa parte della società con gli Iglesias, e riaprirà: al momento non so però se sarà quest'anno o l'anno prossimo. Si chiudono così dieci anni di un sogno, che abbiamo inseguito lavorando a un ritmo infernale. Rimarrà un bel ricordo, ma non sono una persona che guarda al passato».

Il suo socio Juan Carlos Iglesias ha spiegato che è stata avviata una procedura di fallimento del gruppo a causa di un'esposizione debitoria di circa 8 milioni di euro: «Si tratta di un tentativo di non chiudere completamente tutto: ci sono tanti imprenditori che sono già rovinati, ma ancora non lo sanno. Il gruppo elBarri si dissolve, ma non è detto che un giorno non ci ritroveremo».

In particolare, è stato annunciato che, almeno per il momento, ci sarebbe l'intenzione di far proseguire l'esperienza di Hoja Santa, ristorante guidato dallo chef Paco Mendez, con un format in continuità. L'ammiraglia del gruppo, Tickets, chiuderà certamente, ma nello stesso locale dovrebbe nascere un altro ristorante con un'identità rinnovata.