Tutte le riaperture di Enrico Bartolini

21-05-2020

Bergamo lunedì 1 giugno, Milano martedì 2, Venezia lunedì 15... Il cuoco più stellato d'Italia ci comunica tutte le date, incluse Hong Kong ed Emirati

UNO E TRINO. Enrico Bartolini, toscano di Castelmartini, classe 1979. Con le 3 stelle del Mudec a Milano e le 2 al Glam di Venezia ottenute nel dicembre scorso, è salito a quota 8

UNO E TRINO. Enrico Bartolini, toscano di Castelmartini, classe 1979. Con le 3 stelle del Mudec a Milano e le 2 al Glam di Venezia ottenute nel dicembre scorso, è salito a quota 8

Enrico Bartolini ci ha appena comunicato le date di tutte le sue riaperture post-emergenza. Le elenchiamo in ordine di apertura. 

Italia
Casual, Bergamo (1 stella Michelin): lunedì 1 giugno

Enrico Bartolini al Mudec, Milano (3 stelle): martedì 2 giugno

Glam a Palazzo Venart, Venezia (2 stelle): venerdì 3 luglio riapre l’albergo, il ristorante qualche giorno prima (lunedì 15 giugno, da confermare)

Trattoria Toscana all’Andana, Castiglione della Pescaia, Grosseto (1 stella): l’hotel apre venerdì 12 giugno, il ristorante mercoledì 1 luglio

Locanda del Sant’Uffizio, Penango, Asti (1 stella): sabato 1 agosto

Borgo San Felice, Castelnuovo Berardenga, Siena: da stabilire

Estero
Spiga a Hong Kong, Cina: «Nonostante le sommosse prima e il covid-19 poi, non c’è mai stato un lockdown in città. Dal weekend scorso ci sono confortanti segnali di ripresa».

Roberto’s a Dubai e Roberto’s ad Abu Dhabi, Emirati Arabi: «Negli Emirati il lockdown è ancora in corso, seppur attenuato da qualche timida apertura, e il turismo, per le temperature elevatissime, tradizionalmente cala con l’estate. La nostra ipotesi è di ricominciare con apertura soft a settembre e riprendere a pieno ritmo in inverno».