Nobu ed Emporio Armani Ristorante, super-cene con Garcia ed Esposito

21-11-2019

A Milano i ristoranti del gruppo Armani ospitano le due famose toque, in inediti quattro mani con i resident chef, appuntamento il 25 e 26 novembre

Dani Garcìa e Gennaro Esposito

Dani Garcìa e Gennaro Esposito

Emporio Armani Ristorante e Nobu Milano annunciano due appuntamenti con chef stellati per il mese di novembre, due serate inedite con menu esclusivi. Il primo appuntamento è da Nobu Milano, il 25 novembre, quando l’executive chef Antonio D’Angelo accoglierà lo spagnolo tristellato Dani Garcìa. La cena sarà un’occasione irripetibile per poter provare i piatti con cui lo chef si è conquistato lo scorso anno la terza stella Michelin, prima di decidere di chiudere il ristorante e convertirlo con grande sorpresa di tutti in una steak house (leggi anche Addio alle tre stelle, voglio essere felice. E vi spiego dove andrà l'alta cucina). 

Il Nobu Milano

Il Nobu Milano

La celeberrima Acciuga con tartufo di Garcìa aprirà un menu costruito a quattro mani dagli chef in un perfetto equilibrio tra le loro creazioni più famose. 

Martedì 26 novembre, invece, Emporio Armani Ristorante, rinnovato nel concept e nel design proprio a inizio anno, ospiterà lo chef Gennaro Esposito, con il quale lo chef di casa Ferdinando Palomba proporrà un menu d’autunno. 

Coerente con l’identità culinaria del locale, il menu presentato è tutto italiano, connotato da una sfumatura stagionale autunnale portata da ingredienti come tartufo, funghi, barbabietole e finocchi, castagne e nocciole. Le portate sanno di una tradizione attentamente rivisitata, come i Tortelli di faraona alla cacciatora con cremoso di pomodoro affumicato, ed esprimono la regionalità comune dei due chef campani con sapori ed elementi mediterranei. 

L'Emporio Armani Ristorante di Milano

L'Emporio Armani Ristorante di Milano

Per prenotazioni: Nobu Milano (tel. +39 02 62312645 o nobu.milano@giorgioarmani.it) ed Emporio Armani Ristorante (tel. +39 02 72318680 o emporioarmanicaffe@giorgioarmani.it)