Torna Shà, la festa dedicata agli Champagne allo Shalai sull'Etna

21-08-2019

Il 25 agosto sarà una doppia festa: quella per l'evento, giunto ormai alla terza edizione, e quella per il decimo compleanno del boutique hotel siciliano

Il 25 agosto - come ogni anno l’ultima domenica del mese, a partire dalle ore 20 - torna Shà, la festa dedicata agli Champagne nello spazio antistante lo Shalai, boutique hotel nel cuore del paesino montano di Linguaglossa, in provincia di Catania. Terza edizione per il grande evento riservato a blasonate maison di champagne, abbinati ai piatti dello chef Giovanni Santoro. Quest’anno tante le novità e le sorprese.

«La festa di Shà - ha anticipato il direttore dello Shalai, Luciano Pennisi - nel 2019 include una ricorrenza importante per tutta la nostra famiglia. Sono infatti i dieci anni di Shalai. Così, abbiamo deciso di far coesistere i due momenti di festa, insieme ai tantissimi amici e clienti che nel tempo hanno consentito a noi, alla nostra struttura e a Shà di crescere. Quest'ultima sarà, oltre a una grande festa, anche un momento celebrativo, un compleanno a tutti gli effetti. I nostri 10 anni saranno festeggiati con 10 maison di champagne, le stesse che ci hanno accompagnato sin dall’apertura e che hanno contribuito a nobilitare la nostra carta dei vini».

Luciano Pennisi, lo chef Giovanni Santoro, Leonardo Pennisi e il sous chef Marco D'Agati sono gli artefici del successo dello Shalai, a Linguaglossa, pendici dell'Etna

Luciano Pennisi, lo chef Giovanni Santoro, Leonardo Pennisi e il sous chef Marco D'Agati sono gli artefici del successo dello Shalai, a Linguaglossa, pendici dell'Etna

«In modo contestuale - ha continuato - proporremo 10 piatti, gli stessi che si sono succeduti in questo decennio, e che hanno rappresentato i capisaldi del percorso compiuto insieme allo chef Giovanni Santoro, con cui camminiamo insieme da dieci anni, tagliando traguardi e mettendocela tutta per far conoscere la nostra identità di cucina e di accoglienza. Dunque i dieci piatti sono quelli che, nel corso di questo lungo periodo, ci hanno fatto conoscere e con i quali siamo arrivati dritti al cuore dei nostri ospiti. Non mancheranno certamente quelli che nel 2015 ci hanno consentito di ricevere la prima Stella Michelin».

«Riproporremo – ha aggiunto Leonardo Pennisi, restaurant manager di Shalai – la nostra idea di accoglienza. Lo spazio antistante lo Shalai per l’occasione sarà catapultato in un’atmosfera ricercata ma che dia il senso di festa di compleanno che ci accingiamo a vivere con i nostri amici e ospiti. Shà sarà dunque festa ma anche conferma del lavoro fatto, degli obiettivi ancora da tagliare, del senso di appartenenza a questo territorio che ogni anno continua a tributarci soddisfazioni e grande ispirazione».

La serata ha un costo di 120 euro. Info: tel. +39 095 643128.